Morto Willie Garson, Stanford Blatch in Sex and the City. Il messaggio del figlio sui social: “Sono così orgoglioso di te”.

È morto Willie Garson, noto al grande pubblico soprattutto per essere stato Stanford Blatch in Sex and the City, serie cult che ha segnato più di una generazione. L’attore aveva appena cinquantasette anni.

Ad annunciare la morte dell’attore è stato il figlio, che ha condiviso un messaggio sui social. “Ti amo così tanto papà. Riposa in pace e sono felice che tu abbia condiviso tutte le tue avventure con me e che sia stato in grado di realizzare così tanto“, si legge su Instagram. “Sono così orgoglioso di te. Sei sempre stato la persona più dura, divertente e intelligente che abbia mai conosciuto“.

Morto Willie Garson, Stanford Blatch di Sex and the City

Al momento non sono note informazioni sulle cause del decesso. Come ricordato in apertura, Garson aveva appena cinquantasette anni.

I messaggi di cordoglio

In pochi minuti sui social si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio da parte di amici e colleghi di Willie, uno che nel mondo dello spettacolo e della televisione ha lasciato il segno.

Lo amavamo tutti e adoravamo lavorare con lui. Era infinitamente divertente sullo schermo e nella vita reale“, ha scritto Cynthia Nixon. “Era una fonte di luce, amicizia e tradizioni dello spettacolo. Era un professionista consumato, sempre“.

Chi era Willie Garson: la carriera

William Garson Paszamant cresce con la passione per la recitazione e a 13 anni inizia il percorso di studi all’Actors Institute di New York. Nel corso della sua carriera ha preso parte a numerosi film e programmi televisivi. La notorietà è legata soprattutto alla partecipazione alla serie Sex and the City ma in molti lo ricordano anche per la sua parte in White Collar, uno show televisivo di successo.

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Relazione Dia sulla mafia: “Meno violenze e più colletti bianchi”

La sindrome dell’Avana torna a fare paura. “È un’arma russa”. Colpito un elemento della CIA. Cosa sappiamo sul malessere misterioso