Un uomo alla guida di un suv ha sfondato le barriere di protezione e si è lanciato sulla folla che si era radunata per assistere ad un corteo di natale a Waukesha, in Wisconsin.

Dramma a Waukesha, in Wisconsin, dove un uomo alla guida di un’auto si è lanciato sulla folla che si trovava in strada per assistere ad un corteo natalizio, una sorta di sfilata che si svolgeva nel cuore della cittadina.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Wisconsin, auto sulla folla durante una sfilata natalizia

È successi nel pomeriggio del 21 novembre. Un Suv di colore rosso è piombato sulla folla che stava assistendo alla tradizionale sfilata natalizia. Non ci sono dubbi sul fatto che si tratti di un gesto intenzionale. Il conducente dell’auto ha sfondato le barriere di protezione e ha puntato dritto contro la folla.

Il bilancio: morti e feriti. Tra i feriti ci sono anche bambini

I media parlano di diversi morti e almeno 40 feriti. In base alle informazioni a disposizione i morti sarebbero almeno cinque e tra i feriti ci sono anche diversi bambini.

Ambulanza
Ambulanza

Arrestato il soggetto alla guida del suv

L’uomo alla guida del Suv era riuscito ad allontanarsi ma, come riferito dai media locali, gli inquirenti lo avrebbero identificato e rintracciato da un documento trovato all’interno del suv. Il fermato sarebbe un uomo di trentanove anni già noto alle autorità per una lunga serie di reati.

Una delle ipotesi è che il 39enne stesse fuggendo dopo aver commesso un altro reato. A quel punto ha sfondato le barriere di protezione piombando nella zona chiusa al traffico.

Notizie ufficiali sono attese nel corso della giornata del 22 novembre.

Le immagini diffuse sulla rete

Nelle immagini pubblicate sulla rete si vede la macchina che sfreccia a tutta velocita tra la folla. Impressionante il momento in cui si vede la macchina che passa a pochi centimetri di distanza da una bambina piccola.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-11-2021


I numeri dell’emergenza coronavirus, il punto della settimana: in aumento i decessi

Covid, al via la somministrazione della terza dose agli over 40