In Italia è stato raggiunto l’80 per cento dei vaccinati con il ciclo completo. Numeri in continua crescita.

ROMA – In Italia è stato raggiunto l’80 per cento dei vaccinati con il ciclo completo. Secondo quanto riferito dai dati del report vaccini riportati dall’Adnkronos, il nostro Paese con qualche giorno di ritardo ha raggiunto il primo obiettivo prefissato dal commissario Figliuolo, ma le somministrazioni corrono ed il traguardo del 90% è sempre più vicino.

Ad oggi, infatti, oltre l’84% delle persone si è sottoposto alla prima dose e per questo entro la fine di mese. La speranza è sempre quella di arrivare il prima possibile ad un numero importante per cercare di eliminare anche le restrizioni ancora in vigore.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Iss, tasso di mortalità molto più alto negli over 80 non vaccinati

Nel nuovo report dell’Iss è stato precisato, come riferito dall’Ansa, il tasso di mortalità molto più alto negli over 80 non vaccinati. Dati che confermano “l’efficacia dei vaccini con forte riduzione del rischio di infezione nelle persone completamente vaccinate rispetto a quelle senza somministrazione“.

Entrando maggiormente nei dettagli, la protezione è al 78% per il contagio, il 93% per i ricoveri e il 95% per le terapie intensive e per i decessi. Si tratta, comunque, di numeri importanti e per questo motivo l’invito è sempre quello di vaccinarsi.

Vaccino Covid
Vaccino Covid

Terza dose

Protezione che, secondo le ipotesi degli esperti, dovrebbe aumentare con la terza dose. I dati saranno approfonditi sicuramente nei prossimi mesi, ma la dose booster consentirà a tutte le persone di affrontare con maggiore tranquillità il ritorno alla normalità.

Per il momento in Italia il via libera è stato dato solamente per tutti gli over 60 e le persone fragili. Nei prossimi mesi si valuterà la possibilità di estenderla a tutti, ma le decisioni saranno prese solamente in base ai dati.

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 09-10-2021


Blackout totale in Libano, le autorità: “La luce non tornerà prima di lunedì”

La storia di Yara Gambirasio: la scomparsa, il ritrovamento del corpo e il processo