Accordo con Allianz, Unicredit rafforza la sua partnership con l’istituto. Orcel: “Un passo avanti nell’attuazione del nostro piano”.

Con un comunicato ufficiale, Unicredit ha annunciato un rafforzamento della partnership con Allianz. Si tratta, come riferito dai diretti interessati, di un accordo che ha lo scopo di migliorare la collaborazione tra i due istituti e favorire lo scambio di clienti.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Unicredit rafforza la partnership con Allianz

UniCredit e Allianz hanno firmato un accordo quadro internazionale (“l’accordo”) che getta le basi per una migliore collaborazione a favore dei clienti di entrambi i gruppi, che vantano una partnership di grande successo nel settore della bancassicurazione fin dal 1996″, si legge nel comunicato stampa pubblicato sul sito di Unicredit.

Sono previsti investimenti congiunti (inclusi i settori della formazione e del marketing) finalizzati ad una integrazione seamless dei processi e ad accelerarne la digitalizzazione. Verranno anche poste le basi per una collaborazione tra i due gruppi nel settore dell’insure-banking, consentendo a UniCredit di offrire i propri migliori prodotti bancari ai clienti attraverso open platform di Allianz in Germania, Italia e altri paesi“, si legge ancora nella nota.

I dettagli dell’operazione Unicredit-Allianz sono illustrati nel dettaglio nel comunicato stampa pubblicato la mattina del 28 gennaio.

soldi euro
soldi euro

Orcel: “Questo accordo è una testimonianza di ciò che può essere realizzato attraverso una partnership forte”

Questo accordo, che segna un passo avanti nell’attuazione del nostro piano, è una testimonianza di ciò che può essere realizzato attraverso una vera, forte ed efficace partnership“, ha dichiarato il CEO di Unicredit commentando l’accordo stipulato con Allianz. “Mette a fattor comune le nostre migliori offerte alla clientela, l’innovazione e l’integrazione tecnologica a beneficio dei nostri clienti e di quelli di Allianz, a riprova del nostro impegno in questo settore. È un esempio di come intendiamo razionalizzare le nostre joint venture e massimizzare i benefici di tutte le partnership future“.

Unicredit, gli utili nel 2021

Per quanto riguarda i conti, Unicredit ha reso noto che il 2021 si è chiuso con utile di 1,5 miliardi ma con un rosso considerevole nell’ultimo trimestre dell’anno da poco concluso.

Di seguito la nota con i conti dell’istituto relativi all’anno 2021.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-01-2022


Un supercomputer per il metaverso. Zuckerberg: “Sarà il più potente al mondo”

Istat, cala la fiducia sia dei consumatori che delle imprese