Lutto nel calcio giovanile campano. Se n’è andato Ernesto Ferraro, grande talent scout e scopritore di grandi portieri. Il dolore di Donnarumma

E’ un fine 2018 triste per Gianluigi Donnarumma. Dopo la grande gioia per la vittoria contro la Spal e la parata decisiva nel finale di gara, arriva infatti un inatteso dolore a turbare la vigilia del capodanno. Si è spento oggi, infatti, Ernesto Ferraro, figura di spicco nel calcio dilettantistico e giovanile campano, alla guida di una accademia di portieri nella quale sono sportivamente nati e hanno poi spiccato il volo tanti talenti sbocciati in Serie A.

Ferraro, quanti talenti scoperti negli anni

Ernesto Ferraro, a Castellammare di Stabia, era una vera e propria istituzione, anche per aver scovato e fatto crescere un significativo numero di ottimi portieri. Sotto le sue sapienti istruzioni, infatti, sono cresciuti atleti del calibro di Antonio e Gianluigi Donnarumma Gennaro Iezzo e Antonio Mirante.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Il lungo e sentito addio di Donnarumma su Instagram

“Ciao Mister Ernesto. Se oggi ho realizzato il mio sogno di giocare in serie A, di calcare il prato di San Siro lo devo soprattutto a te. Da te ho imparato tanto e non solo come stare in campo. Hai passato la tua vita ad insegnare ai piccoli calciatori come me l’amore per questo sport. Hai dato tutto, tirandoti da parte in silenzio, solo quando il tuo fisico ti ha detto che era ora di fermarsi. Ed in silenzio te ne sei andato. Non potevo non dirti grazie.”

“GRAZIE per essere stato una guida preziosa, un papà, un amico. Mi venivi a prendere a casa pioggia, vento, d’estate e d’inverno, per portarmi agli allenamenti, alle partite, ai provini. Eri uno di famiglia. Da lassù potrai avere una migliore visuale del campo, e continuare ad urlarmi “cerra cè”! Ciao mister Ernesto. Tvb”

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Donnarumma Ferraro milan portieri

ultimo aggiornamento: 31-12-2018


Ambrosini su Higuain: “Fatico a pensarlo via dal Milan”

1 gennaio, auguri a Evani: “Chicco” compie 56 anni