Macabro ritrovamento nel fiume Adigetto: trovato il cadavere di un uomo fatto a pezzi in diversi sacchi per la spazzatura.

Il fatto è accaduto a Villanova del Ghebbo. Sul luogo del macabro ritrovamento i carabinieri, che hanno ispezionato diverse buste dell’immondizia. Al loro interno, sparsi in diversi sacchi, c’erano i pezzi di un uomo. Le buste sono state chiuse e buttate nel canale Adigetto, a Rovigo. 

A chiamare le forze dell’ordine sono stati i tecnici del Consorzio di bonifica. Adesso sono in corso le indagini per omicidio. Il primo ritrovamento risale al 28 luglio, nei pressi del territorio di Villanova del Ghebbo, nella fattispecie in una chiusa che blocca l’acqua del canale.  

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il ritrovamento dei resti

Mentre svolgevano il loro lavoro, i tecnici del Consorzio di bonifica Adige Po hanno rinvenuto la gamba sinistra della vittima. Si tratta di un uomo, dalla carnagione bianca. Sul posto del ritrovamento i carabinieri insieme al medico legale. Insieme hanno effettuato una prima ricognizione.  

L’arto ritrovato presumeva che il corpo non fosse in acqua da molto tempo. Le forze dell’ordine hanno portato avanti le perlustrazioni lungo tutto il fiume Adigetto. Dopo poco tempo le ricerche hanno dato i loro frutti: i ricercatori hanno rinvenuto anche altre parti del corpo della vittima.  

Sotto un ponte a Lendinara, le forze dell’ordine hanno ritrovato un altro sacco dell’immondizia nero. Al suo interno, c’era tronco e la testa di un uomo. In un altro sacco ancora, c’erano le braccia della vittima. L’unica parte del corpo mancante è una delle gambe. 

Polizia locale

Nelle acque dell’Adigetto sono giunti anche i vigili del fuoco, per aiutare le forze dell’ordine con le ricerche. Adesso sarà l’autopsia, predisposta per i prossimi giorni, a chiarire qualche dubbio sulla vicenda. La vittima ancora non ha un nome.  

Ma non si tratta di un caso isolato. Qualche tempo fa, sempre nei pressi del fiume Adigetto, il corpo senza vita di una donna era stato fatto a pezzi e ritrovato lungo il fiume. Il corpo della donna, ad oggi, non ha ancora un nome. Nel frattempo continuano le indagini.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Delitto del Morrone: cosa e’ successo

Valentina Giunta, la donna uccisa dal figlio 15enne