Agente della scorta di Salvini positivo al coronavirus. Il segretario della Lega: “Non sono mai stato in contatto con lui”.

ROMA – Un agente della scorta di Salvini è risultato positivo al coronavirus. A riferire la notizia è stato lo stesso staff del senatore leghista anche se l’ex ministro dell’Interno non sarà sottoposto al tampone perché mai stato in contatto con il presunto contagiato.

Per il componente della scorta e i colleghi dello stesso turno è stata disposta la quarantena domiciliare per evitare altre trasmissioni. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso che servono a chiarire meglio la vicenda.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Salvini sui social: “Sto bene”

Le rassicurazioni sulle condizioni di salute di Matteo Salvini sono arrivate dallo stesso numero uno di via Bellerio con un post sui social: “Sto bene, non sono mai stato a contatto col ragazzo della polizia che potrebbe essere positivo, e ovviamente farò tutto quello che le autorità sanitarie mi chiederanno di fare, come ogni altro cittadino. Chi riesce a fare polemica anche su una malattia, in alcuni casi augurandomi la morte, non merita risposta, al massimo un sorriso. Grazie per i tanti messaggi, adesso mangio piselli, pomodori e carne cruda, poi torno al telefono con sindaci e medici in prima linea contro il virus“.

Matteo Salvini carabinieri
fonte foto https://twitter.com/matteosalvinimi

Nessun tampone per Salvini

Al momento non sono previsti test per Matteo Salvini. Il leader leghista ha rassicurato le autorità sanitarie sul suo stato di salute e soprattutto di non essere mai entrato in contatto con l’agente che in questo momento è isolato perché positivo al coronavirus.

La situazione, quindi, sembra essere sotto controllo anche se l’ex ministro dell’Interno sarà osservato in modo quotidiano per verificare eventuali sintomi da Covid-19. Salvini non ha nessuna intenzione di fermarsi ed è pronto a ritornare in campo per combattere questa battaglia in prima linea.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://twitter.com/matteosalvinimi

ultimo aggiornamento: 07-03-2020


Coronavirus, il capitano Gennaro Arma nominato commendatore dal presidente Mattarella

Coronavirus, il contagio non si ferma: l’ultimo bollettino ufficiale