Al Pacino è nato il 25 aprile 1940. L’attore ha interpretato grandi pellicole, da Il padrino a Carlito’s Way, da Scarface a Profumo di donna.

Al Pacino nasce a New York, nel quartiere di East Harlem, il 25 aprile 1940. I genitori sono Salvatore, un agente assicurativo e ristoratore italo-americano, figlio di immigrati siciliani, e Rose Gerardi, una casalinga italo-americana, figlia di immigrati originari di Corleone. Il padre abbandona la famiglia quando il figlio è ancora in fasce, lasciandolo con la madre e i nonni nel South Bronx, in condizioni di vita molto difficili.

La svolta della vita

Al Pacino, che frequenta varie scuole di recitazione, cattura l’attenzione di Francis Ford Coppola nel film Panico a Needle Park. Il grande regista lo scrittura per il ruolo di Michael Corleone nel film campione d’incassi Il padrino (1972). Grazie a questa interpretazione si guadagna una nomination al Premio Oscar.

https://www.youtube.com/watch?v=PBa_WJU6GFE

Le migliori interpretazioni di Al Pacino

Nel corso degli anni ha interpretato personaggi rimasti impressi nella storia del cinema moderno e nella cultura popolare: oltre al già citato ruolo ne Il padrino, Al Pacino è Tony Montana in Scarface (1983) e Carlito Brigante in Carlito’s Way (1993); e reciterà anche in Donnie Brasco (1997). In Serpico (1973).

Premio Oscar

Nel 1993 vince il Premio Oscar per l’interpretazione del tenente colonnello Frank Slade in Scent of a Woman – Profumo di donna. A oggi, l’ultima grande interpretazione di Al Pacino è stata in The Irishman (2019) di Martin Scorsese.


Tanti auguri a Stefania Rocca!

Tanti auguri a Giorgia!