Chi è Alessandro Nasi, il possibile successore di Agnelli alla Juventus. L’imprenditore è il numero due di Exor e compagno di Alena Seredova.

TORINO – Alessandro Nasi alla Juventus al posto di Andrea Agnelli? Il flop della Superlega potrebbe portare l’attuale presidente della Vecchia Signora a fare un passo indietro e il favorito successore, almeno secondo le ultime indiscrezioni sembra essere proprio il cugino e numero due di Exor.

Chi è Alessandro Nasi, la biografia dell’imprenditore italiano

Nato a Torino, Alessandro Nasi è uno degli imprenditori italiani più conosciuti negli Stati Uniti. Il cugino di Andrea Agnelli e John Elkann, infatti, ha vissuto metà della sua vita negli Usa con in carichi in banche di investimenti come Merril Lynch e JP Morgan. Il suo profilo, inoltre, era molto apprezzato da Sergio Marchionne che lo ha portato con lui in Fca.

Nelle scorse settimane il suo nome era stato accostato anche alla Ferrari al posto di Mattia Binotto in caso di un cambio ai vertici della scuderia di Maranello. Ora per lui si potrebbe aprire la strada della Juventus. Nessuna conferma ufficiale, ma Nasi sembra essere il favorito numero uno per la successione di Agnelli. Il cambio si potrebbe concretizzare nei prossimi mesi soprattutto in caso di una stagione senza titoli e qualificazione in Champions League.

Alessandro Nasi e Alena Seredova
Alessandro Nasi e Alena Seredova

La compagna e la vita privata di Alessandro Nasi

Della vita privata dell’imprenditore italiano si sa ben poco. Al suo fianco da diversi anni c’è Alena Seredova, ex moglie di Buffon. Per il resto non si hanno particolari notizie se non la sua passione per il calcio e per la Formula 1 anche perché si è dedicato da giovanissimo alle attività della famiglia Agnelli.

Sicuramente una sua elezione a presidente della Juventus sembra essere destinata a farlo conoscere meglio da tutti gli italiani e non solo dagli appassionati dell’economia.


La Regina Elisabetta compie 95 anni… e festeggia due volte

Kakà, l’ex Pallone d’oro del Milan