Alessandro Sallusti è il nuovo direttore di Libero. La conferma dopo le notizia delle dimissioni da il Giornale.

Dopo le dimissioni da il Giornale, Sallusti approda a Libero come nuovo direttore del quotidiano. Il giornalista è stat al centro di un vero e proprio giallo editoriale iniziato con le sue dimissioni e poi con il suo nuovo incarico a Libero.

Sallusti è il nuovo direttore di Libero

Alessandro Sallusti è il nuovo direttore di Libero. Dopo le indiscrezione che si erano rincorse nella giornata del 13 maggio, nella mattina del 14 maggio è arrivata la conferma circa il nuovo incarico dell’ex numero uno de il Giornale, che ha lasciato il suo ruolo alla guida del quotidiano dopo 12 anni di direzione. La notizia è stata anticipata da il Corriere della Sera, che ha anticipato le comunicazioni ufficiali da parte del quotidiano, del gruppo editoriale e del diretto interessato. A differenza di quanto ipotizzato in un primo momento, Sallusti non guiderà il Tempo, altro quotidiano del gruppo Angelucci.

“Si tratta di un’operazione concordata da tempo che dimostra la volontà di investire sulla testata, che si sta allargando su più fronti multimediali. Sono contento di tornare a lavorare con Sallusti che mi riportò a Libero proprio da Il Giornale e ringrazio l’editore per la voglia di continuare a scommettere su Libero“, ha dichiarato Pietro Senaldi.

Alessandro Sallusti
Alessandro Sallusti

Le dimissioni da il Giornale

Nella giornata del 13 maggio Dagospia ha anticipato la notizia delle dimissioni di Alessandro Sallusti da il Giornale, con il direttore che ha lasciato il suo ruolo dopo 12 lunghi anni ai vertici del quotidiano, diventato sotto la sua guida un punto di riferimento per buona parte dell’elettorato di Centrodestra. Dopo la notizia sono iniziati a circolare i rumors sul nuovo incarico di Sallusti, che passa quindi a Libero ma non assume la guida de il Tempo

“La Società Europea di Edizioni, editrice de Il Giornale, e il suo direttore Alessandro Sallusti hanno risolto oggi, dopo dodici anni di proficua collaborazione, il rapporto di lavoro. L’editore Paolo Berlusconi e il presidente Alessia Berlusconi ringraziano il direttore Sallusti per l’impegno profuso in tutti questi anni“, recita la nota pubblicata sui canali ufficiali del gruppo editoriale.

Il nuovo direttore de il Giornale

Si rincorrono intanto le voci sul nuovo direttore de il Giornale. Tra i nomi che circolano spiccano quelli di Nicola Porro e Mario Giordano, due professionisti che sarebbero particolarmente apprezzati e che avrebbero lo spessore professionale per prendere il posto di Alessandro Sallusti, che evidentemente alle sue spalle lascia un grande vuoto difficile da colmare dal punto di vista giornalistico e professionale.


Scudo penale, come funziona. Medici punibili solo per colpa grave

Servizio anti-Ue, bufera sulla trasmissione ‘Anni 20’