Incidente mortale sulla A14 di Bologna: nel tamponamento, che ha coinvolto diversi veicoli, la 23enne Alessia Grimaldi è deceduta.

Incidente mortale sulla A14 di Bologna: nello schianto una ragazza ha perso la vita. Il fatto risale alla giornata di sabato 27 agosto. Il fatto è accaduto alle 19:30, nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro e Castel San Pietro in direzione Ancona, al chilometro al km 35. Il tamponamento a catena ha provocato la morte della giovanissima Alessia Grimaldi. Diversi i mezzi coinvolti.

Tra le vittime la giovane Alessia Grimaldi, originaria di Castel San Pietro. La ragazza è finita contro il guard rail della corsia di sorpasso, la sua macchina si è spenta in mezzo alla carreggiata e un suv l’ha investita. Alessia Grimaldi aveva solo 23 anni.

Autostrada A4

La sua morte è avvenuta a causa di un’avaria della sua auto. Nel momento in cui la sua Fiat 500 si è spenta, la giovane presa dal panico ha contattato telefonicamente il fidanzato per chiedergli un consiglio su come comportarsi in quella situazione.

La 23enne ha cercato di far ripartire l’auto, ma il veicolo ormai era in panne. Mentre cercava di uscire dall’abitacolo è stata investita da un suv che sopraggiungeva nella stessa corsia. A bordo del mezzo c’erano due pensionati.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il padre: “Tamponata a velocità elevata”

Il fidanzato di Alessia Grimaldi, Michele, ha scritto sui social: “A te che mi facevi ridere, che mi hai capito e sostenuto. A te che mi hai sempre amato. Non ti dimenticherò mai e non smetterò di amarti”. Adesso è in corso un’inchiesta per verificare l’esatta dinamica degli eventi. Il padre della vittima ha dichiarato: “Ho notato come erano ridotte le auto, distrutte, quella di Alessia era finita nel senso di marcia opposto rispetto a quello in cui stava procedendo. Non escludo che possa essere stata tamponata a velocità elevata”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-09-2022


Cologne, la svolta nelle indagini sull’uomo carbonizzato 

Afroamericano disarmato nel suo letto ucciso dalla polizia Usa