Alex Zanardi è tornato a parlare. La dottoressa Alemanno: “E’ stata una grande emozione quando ha comunicato con la famiglia”.

ROMA – Alex Zanardi è tornato a parlare. A dare la notizia, riportata dal Corriere della Sera, è stata la dottoressa Federica Alemanno, neuropsicologa del San Raffaele di Milano.

E’ stata una grande emozione quando ha cominciato a parlare – le parole della dottoressa – nessuno ci credeva. Lui c’era. E ha comunicato con la sua famiglia“.

Le condizioni di Alex Zanardi migliorano

Continuano a migliorare le condizioni di Alex Zanardi. L’atleta sembra aver superato il momento critico dopo l’incidente a Siena e il suo percorso di recupero procede nel migliore dei modi.

I miglioramenti sono quotidiani e la notizia delle prime comunicazioni con la famiglia sono la conferma di un quadro clinico molto diverso rispetto a quello precedente. La famiglia preferisce mantenere il massimo riserbo e nessuna novità viene data se non con il consenso della moglie e i figli.

Nelle prossime settimane ci potrebbe essere ulteriori passi avanti nel processo di recupero da parte di Alex Zanardi. Un risultato importante per l’atleta che spera di poter ritornare il prima possibile ad una normalità.

Alex Zanardi
Alex Zanardi

Alex Zanardi e la sua nuova impresa

Alex Zanardi è un vero combattente. Dopo l’incidente di Siena l’azzurro non si è mai arreso ed ha deciso di affrontare questa nuova battaglia come solo lui sa fare.

Il percorso continua ad essere lungo, ma i primi risultati sono positivi. L’atleta ha ricominciato a comunicare con la famiglia. Nelle prossime settimane potrebbero arrivare anche ulteriori miglioramenti per ritornare il prima possibile ad una vita normale. Come detto, la strada è sicuramente ricca di ostacoli, ma Alex è abituato a non mollare e le notizie che arrivano dai medici sono positivi. Presto sono attese altre novità sulle condizioni di Zanardi.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Alex Zanardi cronaca motori

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


Naufragio Concordia, Schettino vuole un nuovo processo

In Lombardia si torna a scuola, il Tar sospende l’ordinanza della Regione