Alfa Romeo, nuova serie speciale B-Tech per Giulia, Stelvio e Giulietta

L’Alfa Romeo serie B-Tech è il nuovo allestimento proposto dal Biscione, che si caratterizza per nuovi inserti stilistici e l’aggiornamento tecnologico.

L’Alfa Romeo ha reso noto – tramite i propri canali ufficiali – l’arrivo nei concessionari della serie speciale B-Tech, che sarà disponibile sui modelli Giulia, Giulietta e Stelvio. Gli ordini saranno aperti a partire da metà settembre, fatta eccezione per la Giulietta B-Tech, ordinabile dalla fine dello stesso mese. “I tre modelli” – fanno sapere dalla casa del Biscione – “si distinguono per una caratterizzazione estetica che mostra inediti dettagli in nero lucido e per i badge identificativi bruniti e per i contenuti tecnologici votati al comfort, alla sicurezza e alla connettività“.

L’Alfa Romeo Giulietta B-Tech

Il nuovo allestimento Alfa B-Tech porta in dote alla Giulietta alcuni inserti stilistici, come i particolari in nero lucido ad evidenziare il carattere sportivo del modello. La finitura colo nero lucido è stata scelta per la calandra a ‘v’ del trilobo, le mascherine degli specchietti retrovisori e le maniglie delle portiere, oltre che per le cornici dei proiettori fendinebbia, il logo ‘Giulietta’ e il terminale maggiorato dello scarico.

La personalizzazione, si legge ancora nella nota stampa dell’Alfa, comprende anche i vetri posteriori oscurati, le minigonne, il paraurti posteriore sportivo e i profili aerodinamici; anche gli interni sono stati rivisti e vengono proposti in un’armonia di colore scuro. L’allestimento si caratterizza ulteriormente per i cerchi in lega da 18 pollici a cinque razze e rifiniti in nero lucido con coprimozzi in finitura monocolore. L’Alfa conferma la dotazione tecnologica di livello assoluto che comprende “Pack Tech con Alfa Connect 7″ Radio by Alpine che supporta Apple CarPlayTM e Android AutoTM, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso USB-HDMI e Mopar Connect”.

Alfa Romeo Serie B-Tech
Fonte immagine: https://twitter.com/AlfaRomeoIT

Alfa Giulia e Alfa Stelvio B-Tech

Anche sull’Alfa Giulia B-Tech, così come sullo Stelvio, la calandra è impreziosita dagli inserti in nero lucido, mentre il terminale di scarico e i badge posteriori sono bruniti. Il SUV del Biscione sfoggia cerchi specifici da 20 pollici mentre la Giulia monta cerchi da 19”.

L’Alfa Romeo Stelvio B-Tech si distingue ulteriormente per l’inserto in nero lucido del paraurti posteriore e i profili longitudinali che solcano il tetto; di serie, su ambedue i modelli, sono offerti l’Adaptive Cruise Control, il sistema di infotainment Alfa Connect che prevede uno schermo da 8.8 pollici e un sistema di navigazione; inoltre, la connettività di bordo prevede la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto per integrare il proprio smartphone con l’infotainment. Tra i sistemi di sicurezza figurano anche il Lane Departure Warning e il Forward Collision Warning.

Il nuovo livello di gamma propone anche impianto radio DAB, fari anteriori Bi-xenon e Alfa Connected Services “la suite di servizi connessi di Alfa Romeo che comprendono e-call e b-call, gestione/monitoraggio status veicolo e funzionalità GPS, gestibili tramite l’app per smartphone Alfa Connect“.

Fonte immagine: https://twitter.com/AlfaRomeoIT

Fonte immagine: https://twitter.com/AlfaRomeoIT

ultimo aggiornamento: 10-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X