Formula 1, Fernando Alonso parla di Lewis Hamilton: “Difficile fare un confronto tra piloti, è necessario sapere tutto per una risposta equa”.

Fernando Alonso torna ad infiammare il confronto con Lewis Hamilton e si lancia in un paragone con il campione del Mondo, uno che sta facendo la storia della competizione Gran Premio dopo Gran Premio.

Alonso e il confronto con Hamilton

Alonso, che conosce bene Hamilton, accetta il gioco del confronto: “È difficile fare un confronto anche tra piloti che hanno corso insieme perché è necessario sapere tutto per una risposta equa“, ha dichiarato Nando.

Lo stesso Alonso ricorda come l’unico confronto diretto valido tra i due sia finito in parità, con 109 punti a testa: “Alla fine abbiamo raccolto 109 punti a testa e questa è già una risposta […]. Lui era un rookie ma quell’anno cambiammo anche tipo di gomma: i testi invernali e le mie prime tre o quattro gare sono stati compromesse per questo cambio, ho dovuto adattare il mio stile di guida“, ha dichiarato Alonso nel corso di un’intervista sulla pagina YouTube di WTF1.

Fernando Alonso
Fernando Alonso

Il ritorno in Formula 1 di Fernando Alonso

Non ci sono dubbi sul fatto che il ritorno di Alonso in Formula 1 rappresenti una ventata di aria fresca. Parliamo di un veterano dal talento indiscusso. Certo, molto dipenderà dal suo inserimento in una competizione che è cambiata molto dal suo ultimo Gran Premio ufficiale, ma l’ex ferrarista è uno che può portare un po’ di pepe in una competizione che negli ultimi anni è stata dominata da Hamilton. Difficile ipotizzare che Alonso possa competere per il titolo mondiale, ma sicuramente potrebbe rubare al campione britannico la luce dei riflettori.


“Dividendi, dividendi, dividendi”: l’intercettazione su Autostrade

Il nuovo look di Sebastian Vettel diventa virale