Chi è Amedeo Umberto Rita Sebastiani, l’Amadeus della televisione italiana

Alla scoperta di Amadeus: dai suoi esordi come disc jockey al grande successo come conduttore.

ROMA – Amadeus è uno dei volti più conosciuti della televisione italiana. Andiamo a scoprire chi è realmente il conduttore ravennate che ha iniziato la sua carriera come disc jockey, diventando famoso però grazie ai suoi programmi sul piccolo schermo.

Amadeus conduttore: la carriera del presentatore ravennate

Nato a Ravenna il 4 settembre 1962, Amadeus è cresciuto a Verona dove si è trasferito con la famiglia. Proprio nella città veneta è iniziata la sua carriera di disc jockey. Dopo alcune apparizioni nelle radio locali, il conduttore si è presentato a Claudio Cecchetto che gli ha permesso la gavetta a Radio Dejaay, un vero trampolino di lancio per la sua futura avventura in televisione iniziata nel 1982.

Un’avventura sul piccolo schermo divisa quasi sempre tra RAI e Mediaset. La consacrazione definitiva è arrivata sicuramente nel 2003 quando ha portato al grande successo L’Eredità. Da lì è stato un continuo programmi che lo hanno fatto diventare uno dei volti più amati nella casa degli italiani. Nelle ultime stagioni televisive è stato protagonista con diversi programmi sulle reti RAI.

Amadeus
fonte foto https://twitter.com/RadiocorriereTv

Amadeus: moglie, figli e vita privata

La vita privata di Amadeus è sempre stata al centro del gossip. Dal 1993 è stato sposato con Marisa Di Martino. Ufficialmente il loro matrimonio è finito nel 2007, ma la storia tra i due era terminata qualche anno prima. Nel 2003 il conduttore ha iniziato una relazione con Giovanna Civitillo, professoressa de L’Eredità. I due sono convolati a nozze nel 2009.

Amadeus ha anche due figli: Alice (nata nel 1997) dal primo matrimonio, e José Alberto (nato nel 2009) dalle seconde nozze.

Cinque curiosità su Amadeus

Di seguito cinque notizie curiose su Amadeus

• È un grandissimo tifoso dell’Inter.

• I primi passi a Radio Dejaay li ha fatti insieme a Fiorello, Jovanotti e Marco Baldini. I quattro sono ancora grandi amici.

• Ha chiamato il figlio José in onore di Mourinho.

• Ha sempre voluto fare il presentatore.

• Il suo sogno nel cassetto? Condurre il Festival di Sanremo.

fonte foto copertina https://twitter.com/SuperGuidaTV

ultimo aggiornamento: 10-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X