Il 18 gennaio 2017 si consumava la tragedia dell’hotel Rigopiano in cui avrebbero perso la vita ventinove persone.

Sono passati quattro anni dalla tragedia del Rigopiano, anni trascorsi all’insegna del dolore, di una giustizia che lentamente prova a rialzare la testa per rendere almeno onore a chi, senza colpa, ha perso la vita.

Ma le indagini non mentono. Quelle vittime qualcuno se le porta sulla coscienza. Qualcuno che avrebbe dovuto chiudere la struttura e non lo ha fatto, qualcuno che avrebbe dovuto lanciare l’allarme e non lo ha fatto. Qualcuno che avrebbe dovuto indagare e non lo ha fatto.

Rigopiano
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Valanga_di_Rigopiano

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

La tragedia del Rigopiano

Era il 18 gennaio del 2017 quando una bufera di neve investe le vette dell’Abruzzo. Come se non bastasse la terra trema. Trema quattro volte nel Centro Italia. Nessuna sembra grave, una, insieme a una serie di fattori, risulterà fatale.

Già, perché causerà una slavina, anzi, La slavina, quella che avrebbe travolto l’hotel Rigopiano, un resort più adatto alle vacanze estive che a quelle invernali anche e soprattutto per la sua posizione. Tenerlo aperto durante l’inverno è un rischio, lo sanno in molti eppure nulla si muove. Nulla a parte l’onda bianca che travolge la struttura in quel maledetto 18 gennaio.

La tragedia si consuma tra le 16.30 e le 17.00, già intorno alle 17.10 arrivano le prime richieste di soccorso alle autorità. L’albergo è crollato. Dalla prima chiamata all’arrivo dei soccorritori iniziano decine di chiamate in cui chi non sa non si informa e chi sa nega. I primi soccorritori inizieranno a muoversi solo due ore dopo la prima segnalazione. I primi soccorritori raggiungeranno quello che resta del Rigopiano solo all’alba del 19 gennaio.

Seguono i giorni delle ricerche disperate, della tradizionale corsa contro il tempo, solo che il tempo e la morte sono partiti con troppe ore di vantaggio rispetto all’uomo.

Le vittime del Rigopiano

Alle fine saranno ventinove le vittime della tragedia del Rigopiano, undici le persone tratte in salvo dai soccorritori. A quattro anni di distanza i familiari delle persone che hanno tragicamente perso la vita continuano a chiedere disperatamente giustizia.

Rigopiano, l’anniversario della tragedia

A quattro anni di distanza il mondo della politica renderà omaggio alle vittime della tragedia mentre la macchina della giustizia, lentamente, prosegue il suo percorso. Nella speranza che ventinove innocenti non siano morti invano.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 18-01-2021


Ascoli Piceno, ex collaboratore di giustizia ucciso: fermato anche un 17enne, nipote dell’accusato principale

E’ morto Phil Spector, produttore dei ‘Beatles’ e di John Lennon