Un anziano di 91 anni è morto durante il tentativo di fuga da una Rsa. Fatali le lesioni subìte dopo la caduta dalla finestra.

ROBBIO (PAVIA) – Un anziano di 91 anni è morto durante un tentativo di fuga da una Rsa a Robbio, in provincia di Pavia. Come raccontato da La Repubblica, l’uomo, rimasto vedovo da poco, ha cercato di allontanarsi dalla struttura calandosi con un tubo di gomma dalla finestra. A due metri da terra, però, si è lasciato andare e le lesioni riportate sono state fatali.

E’ in corso un’indagine per accertare meglio l’accaduto, ma al momento non sono state presentate denunce o persone iscritte sul registro degli indagati.

La tragedia

La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di lunedì e il decesso è stato constatato il giorno successivo. La notizia è stata tenuta nascosta dagli inquirenti almeno fino a quando non si hanno avuto certezze che si è trattato di un incidente. Il magistrato non ha disposto l’autopsia e consentito ai familiari di entrare in possesso della salma.

Come raccontato da alcuni testimoni, l’uomo non aveva lesioni evidenti e si era scusato per il suo gesto. Le sue condizioni, però, sono peggiorate nelle ore successive e i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Nessuna denuncia è stata presentata e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso.

Ambulanza
Ambulanza

Esplosione in casa a Belluno, due feriti

Tragedia sfiorata in provincia di Belluno. Come scritto dal Corriere della Sera, una esplosione è stata registrata in un appartamento per una perdita di gas da una bombola. Una signora anziana e la sua badante sono rimaste gravemente ferite e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo. La casa è stata dichiarata inagibile, mentre non ci sono stati particolari problemi per il resto delle abitazioni.


33enne uccisa nel Napoletano, fermato un uomo

Omicidio Sacchi, morto in un incidente stradale uno dei teste chiave