La mamma di un bambino malato di leucemia ricoverato a Bergamo scrive a Cristiano Ronaldo: “È un grande tifoso di CR7. Per lui sarebbe un grande regalo di Natale”.

BERGAMO – Il Natale non sempre è possibile trascorrerlo in famiglia per diversi motivi. È il caso del piccolo Gabriel che è ricoverato all’ospedale di Bergamo per una leucemia mieloide acuta. Il piccolo trascorrere questi giorni di festa al nosocomio per cercare di vincere la sua battaglia.

Una lotta molto difficile ma che Gabriel ha deciso di affrontare con il sorriso e soprattutto con la voglia di arrivare al traguardo vittorioso. Il piccolo ha anche un grande sogno: incontrare il suo idolo Cristiano Ronaldo. A lanciare l’appello è stata la madre del bambino.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

La mamma di Gabriel lancia l’appello a Cristiano Ronaldo: “Vieni a trovarlo. Sarebbe un sogno”

Come riporta il sito di Repubblica, la mamma del piccolo Gabriel ha lanciato un chiaro messaggio a Cristiano Ronaldo: “Sono la madre di un bel bambino di dieci anni che purtroppo dallo scorso venti giugno è ricoverato al Papa Giovanni per giocare la partita più difficile, quella della vita. Il suo avversario si chiama leucemia mieloide acuta. In questi giorni si è sottoposto all’ultimo ciclo di chemioterapie. Speriamo che si risolva tutto per il meglio e che tra qualche giorno possa tornare a casa. In ogni caso poi dovrà fare i controlli per diversi anni“.

Niente regalo di Natale materiale ma solamente quello di incontrare il campione portoghese: “Gabriel avrebbe un desiderio: essendo tifoso della Juventus gli piacerebbe avere la visita di Cristiano Ronaldo o di qualche altro giocatore bianconero, visto che il 26 sono qui a Bergamo per giocare contro l’Atalanta. So che non è facile, ma per lui sarebbe il regalo di Natale più bello“.

Un desidero non semplice da realizzare ma molto probabilmente CR7 se potrà, cercherà di andare a trovare il piccolo Gabriel anche per qualche minuto.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
bergamo calcio Cristiano Ronaldo cronaca

ultimo aggiornamento: 25-12-2018


Milan, per il centrocampo si pensa a Geis

Inter, non solo i ritardi dietro lo stop a Radja Nainggolan