L'appello del presidente Mattarella: "Estinguere i fuochi di guerra"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

L’appello del presidente Mattarella: “Estinguere i fuochi di guerra”

Sergio Mattarella Anci

Il presidente Mattarella sottolinea l’importanza del giornalismo indipendente per la libertà e la pace in Europa.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha recentemente espresso un vibrante omaggio al ruolo indispensabile della stampa libera, considerandola un baluardo fondamentale per la libertà delle persone.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Il presidente Mattarella inaugura la nuova sede della stampa estera a Roma

Durante l’inaugurazione della nuova sede della stampa estera a Roma, Mattarella ha evidenziato come il giornalismo indipendente sia cruciale non solo per garantire la trasparenza e l’integrità dell’informazione ma anche per promuovere un contesto di pace e cooperazione internazionale.

Il ruolo della libera stampa è decisivo: è un presidio della libertà delle persone”, ha dichiarato Mattarella, come riporta Tg24.sky.it, sottolineando l’importanza di un’informazione obiettiva e non polarizzata.

Nel suo discorso, il Capo dello Stato ha riflettuto sulla situazione geopolitica corrente, rimarcando come, fino a poco tempo fa, l’Europa si trovava in un’epoca relativamente pacifica, nonostante non fosse priva di sfide.

Europa: tra pace e conflitti

Tuttavia, il presidente Mattarella ha espresso preoccupazione per l’emergere di nuovi conflitti e tensioni sia all’interno che nelle vicinanze del continente.

Fino a due anni fa l’Europa viveva non in una belle epoque ma in un epoque de paix che cerchiamo e speriamo di riuscire a difendere, a preservare e ripristinare a pieno eliminando, rimuovendo, estinguendo venti e fuochi di guerra,” ha sottolineato il presidente, invitando a un impegno collettivo per la pace.

In quest’ottica, il presidente ha ribadito l’importanza di una stampa che lavori per informare con precisione e indipendenza, promuovendo la comprensione reciproca e i rapporti collaborativi anziché conflittuali. Ha espresso alta considerazione e gratitudine verso i corrispondenti esteri, i quali giocano un ruolo chiave nell’interpretare e narrare gli eventi italiani e internazionali, contribuendo così al tessuto dell’interconnessione globale.

Conoscere per interpretare e raccontare così autenticamente quel che avviene in Italia in spirito di indipendenza,” ha affermato Mattarella, evidenziando come la professione giornalistica sia sempre più centrale in un mondo globalizzato.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2024 14:39

Elezioni Europee: “nuovo acquisto” per Michele Santoro

nl pixel