Arcuri in conferenza stampa, 'Finita speculazione sulle mascherine'

Arcuri, ‘Speculazione sulle mascherine non c’è più. Ben vengano le critiche dei cittadini. Ma solo le loro’

Coronavirus, il commissario Arcuri in conferenza stampa: “La speculazione sulle mascherine non c’è più e non tornerà”.

Intervenuto in conferenza stampa, il Commissario Arcuri ha parlato delle critiche che lo hanno travolto nelle ultime settimane per l’assenza delle mascherine a cinquanta centesimi più IVA nelle farmacie.

Di seguito il video della conferenza stampa di Arcuri

Arcuri, ‘Abbiamo distribuito 19 milioni di mascherine a 50 centesimi più IVA’

Nella prima parte della sua conferenza stampa Arcuri ha parlato della distribuzione delle mascherine a prezzo calmierato.

“Le realtà con cui abbiamo stipulato un accordo hanno distribuito 19 milioni di mascherine che i cittadini hanno pagato cinquanta centesimi più IVA. Sono convinto che queste categorie nelle prossime settimane riusciranno a fare ancora meglio”.

Domenico Arcuri
fonte foto https://twitter.com/

Il ringraziamento agli italiani

Arcuri ha poi voluto ringraziare i cittadini per i comportamenti virtuosi mostrati nei primi giorni della fase 2.

“Devo ringraziare anche gli italiani per la prudenza e la responsabilità mostrata nell’iniziare questa prima parte della Fase 2. È nell’esclusivo interesse dei cittadini che lavoriamo giorno e notte. Io stesso a volte faccio degli errori per i quali mi aspetto critiche. Solo dai cittadini. Da due mesi lavoriamo solo per tutelare al meglio la salute dei cittadini. Io personalmente lo faccio mettendoci la faccia.

“Sono dieci giorni che non parlo e penso che sia giusto che io chieda un supplemento di pazienza. Siamo sulla strada giusta”.

Mascherine coronavirus

Arcuri sulle mascherine, “Gli speculatori non ci sono più e non torneranno”

Arcuri è poi tornato sulla discussione sulla distribuzione delle mascherine chirurgiche.

Noi abbiamo distribuito più di 36 milioni di mascherine alle regioni. Sono una quantità sufficiente considerando quelle distribuite nel corso di questi mesi. Continuiamo distribuirle agli ospedali, alle forze dell’ordine. Noi stiamo facendo la nostra parte”.

Il prezzo delle mascherine chirurgiche a 50 centesimi + IVA è e resterà quello. Gli speculatori se ne dovranno fare una ragione. La speculazione non c’è più e non tornerà”.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 12-05-2020

X