Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

‘Aria di San Daniele’ riparte: il via alla quarta edizione della manifestazione è fissato per venerdì 15 ottobre.

Una kermesse che è ormai divenuta un punto di riferimento nel panorama gourmet italiano. E’ previsto un ricco calendario di appuntamenti – 24 in tutto – all’interno di locali selezionati nelle principali città italiane, dove verrà allestito un corner per le degustazioni di San Daniele.

Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele rinnova dunque l’appuntamento con l’edizione 2021 del format itinerante della storica manifestazione ‘Aria di Festa’ che da ottobre fino a dicembre porterà l’eccellenza del e le convivialità del Prosciutto di San Daniele lungo tutto il nostro Paese.

san daniele

Percorso a tappe per un aperitivo con il San Daniele

E’ tempo di riprendere le buone abitudini, a cominciare da un rito collettivo amato da tutti: l’aperitivo con degustazioni. Un modo per stare insieme in tutta sicurezza, quello offerto da ‘Aria di San Daniele’, intraprendendo un viaggio alla scoperta di un’eccellenza della gastronomia italiana come il San Daniele DOP.

Aria di San Daniele’ rappresenta un’importante occasione per il Consorzio di far conoscere e apprezzare i valori del San Daniele DOP all’interno di uno dei principali settori, il comparto Ho.Re.Ca.’, afferma Mario Emilio Cichetti, Direttore Generale del Consorzio. ‘Aria di San Daniele celebra la ritrovata convivialità e la ripresa degli eventi in presenza nei locali dopo l’edizione outdoor ideata appositamente per il periodo estivo con il format pic-nic. Il tour avviato nel 2017 ha generato oltre 150 serate aperitivo nelle principali città italiane e riprenderà dopo aver subito lo stop, imposto dalla pandemia, per l’edizione del 2020 e per il primo semestre 2021’.

san daniele

Come si svolge il tour

L’evento che celebra il rituale dell’aperitivo si annuncia ricco di imperdibili appuntamenti in alcuni dei più noti locali di grandi città. Ma quali sono? La prima tappa del tour si terrà a Milano durante i fine settimana del 15 e del 24 ottobre, sei serate evento dedicate al Prosciutto di San Daniele. Il weekend seguente, la manifestazione si sposterà nella città di Verona, che farà da sfondo alla tappa veneta di Aria di San Daniele dal 29 al 31 ottobre. A novembre, quindi, sarà la volta di Roma, che ospiterà l’evento i primi due fine settimana del mese. Dal 19 al 21 e dal 26 al 28 novembre, le serate aperitivo raggiungeranno il Sud Italia nella città di Bari, per concludere il tour il primo weekend di dicembre (dal 3 al 5) a Catania. Un lungo e affascinante viaggio il cui intento è far scoprire e apprezzare quelle che sono le caratteristiche uniche di un prodotto simbolo del made in Italy apprezzato in tutto il mondo come è appunto il Prosciutto di San Daniele. L’obiettivo dichiarato è anche quello di diffondere una consapevolezza nuove e l’idea virtuosa dell’aperitivo di qualità.

Il tour “Aria di San Daniele” approderà in ristoranti, enoteche, bar e osterie diffuse in tutto il territorio italiano. In occasione dell’evento, i locali selezionati verranno allestiti con corner dedicati alla degustazione del Prosciutto. Al loro interno, i clienti troveranno un oste specializzato nel taglio per offrire il San Daniele DOP affettato a mano oppure a macchina.

Il tour si svolgerà in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle norme relative al contrasto e al contenimento della diffusione del Covid-19. Maggiori informazioni su Aria di San Daniele le potete trovare sul sito ufficiale del Consorzio.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 15-10-2021


Una Roma atipica a prova di turista

Mercato libero luce e gas: ha ancora senso sceglierlo?