Arrestato e condannato a due anni l’ex assessore di Milano Paolo Massari. L’uomo era accusato di violenza sessuale.

Milano, condannato Paolo Massari, ex assessore all’Ambiente della Giunta guidata da Letizia Moratti, arrestato con l’accusa di violenza sessuale.

L’uomo, fermato dai carabinieri lo scorso mese di giugno, era stato portato nel carcere di San Vittore. Era accusato di violenza sessuale dopo la denuncia di una donna.

La vittima sarebbe un’ex compagna di scuola dell’ex assessore. I due si sarebbero incontrati su richiesta della donna. La palla passa ora alla difesa di Massari che dovrà fare luce su quanto accaduto.

Massari condannato a due anni

L’ex assessore del Comune di Milano ha patteggiato 2 anni di carcere (pena sospesa) 2 anni di trattamento terapeutico. Alla vittima spetta un risarcimento di 30.000 euro.

Tribunale
Tribunale

La prima ricostruzione dei fatti

Le indagini sono partite dalla denuncia di una ex compagna di scuola di Massari. La donna, stando alla ricostruzione fornita da il Corriere della Sera, avrebbe chiesto un incontro a Massari per chiedergli un aiuto. La donna, di professione imprenditrice, aveva avuto problemi legati all’emergenza coronavirus.

I due si sarebbero incontrati in un bar, poi si sarebbero dovuti recare in un ristorante per la cena. I due si sarebbero recati in zona Porta Venezia e sarebbero entrati in un box sembra per parcheggiare lo scooter di lui. Proprio nel box sarebbe avvenuta l’aggressione. La donna è riuscita a scappare in strada, dove è stata vista da diversi passanti.

Milano, arrestato ex assessore Massari

Massari era stato fermato dalle forze dell’ordine e trasferito in carcere con l’accusa di violenza sessuale.

Già dieci anni fa Massari aveva dovuto fare i conti con le accuse di molestie sessuali mosse da una donna in seguito a una cena organizzata dal consolato norvegese. Le accuse sarebbero cadute nel vuoto in quanto l’iter giudiziario avrebbe escluso responsabilità da parte di Massari.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca evidenza milano Paolo Massari politica

ultimo aggiornamento: 27-10-2020


Teatri chiusi, Conte risponde al Maestro Muti: ‘Decisione grave ma necessaria’

A Pesaro cena di protesta contro il Dpcm: 90 persone al ristorante, arriva la Polizia