Puglia, assessore PD contro il ministro Lezzi: “Andrebbe presa a schiaffi”

Un assessore PD della Regione Puglia sulla questione Tap ha attaccato il ministro Lezzi: “Andrebbe presa a schiaffi”.

BARI – Una frase di Giovanni Giannini, assessore ai Lavori Pubblici e ai Trasporti della Regione Puglia, ha scatenato delle nuove polemiche tra M5s e Partito Democratico. Durante un discorso con il sindaco di Bari, Antonio De Caro e un imprenditore, l’esponente di sinistra si è rivolto in maniera molto dura al ministro del Sud Barbara Lezzi: “Andrebbe presa a schiaffoni”. Parole che sono state rivolte nell’ambito della questione  gasdotto Tap e riportate dalla testata Borderline 24.

Secondo quanto riportato da Repubblica, l’assessore faceva riferimento all’incontro avvenuto lo scorso 23 luglio tra Emiliano e la Lezzi. Il ministro non aveva apprezzato il gesto da parte del governatore della Puglia di chiedere aiuto a Alessandro Di Battista per spostare il gasdotto dalla spiaggia di Melendugno. Una richiesta definita dalla Lezzi come una “bella sceneggiata“, con il presidente pugliese che le aveva dato della maleducata.

Barbara Lezzi
Barabara Lezzi (fonte foto: https://www.facebook.com/BarbaraLezziPagina/photos/a.538037482960873.1073741829.461258893972066/1704293439668599/?type=3&theater)

Puglia, assessore PD contro la Lezzi. Fico: “Parole inqualificabili”

Immediata la reazione da parte del presidente della Camera, Roberto Fico, che attraverso il profilo di Twitter ha espresso la sua vicinanza al ministro: “Inqualificabili – ha scritto – le parole usate nei confronti di Barbara Lezzi, ancor di più perché provengono da un esponente delle istituzioni. A lei va tutta la mia solidarietà“.

Il Movimento 5 Stelle ha pubblicato il video su Facebook attaccando l’assessore: “Avete capito bene! Affermazione di una gravità inaudita. Imbarazzante la non reazione del sindaco di Bari. Siamo vicini alla nostra Barbara Lezzi ma sappiamo che sa difendersi anche da sola“.

E su Twitter il partito chiede l’intervento del segretario del PD: “Caro Maurizio Martina, in occasione della manifestazione che state organizzando contro l’odio parlerete anche delle gravissime minacce che il vostro assessore Giannini, esponente PD in Puglia, ha rivolto alla ministra Barbara Lezzi”.

Di seguito il video con le parole dell’assessore pugliese

Affermazioni Giannini vergognose, solidarietà alla ministra Lezzi

Questo signore è Giovanni Giannini, assessore regionale della Puglia, esponente del Partito democratico.Questo individuo si è permesso di dire che la ministra Barbara Lezzi è “da prendere a schiaffoni”. Sì avete capito bene! Affermazione di una gravità inaudita! Imbarazzante è stata anche la “non” reazione del sindaco del Pd di Bari, Antonio Decaro, rimasto in silenzio ascoltando queste vergognose minacce! Siamo vicini alla nostra Barbara Lezzi… ma sappiamo che sa difendersi benissimo anche da sola 💪🏻

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle su Sabato 1 settembre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/BarbaraLezziPagina/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-09-2018

Francesco Spagnolo

X