Avete mai partecipato ad aste d’auto d’epoca online? Se non lo avete mai fatto e siete curiosi, ecco tutto quello che c’è da sapere sull’argomento.

Comprare auto d’epoca all’asta è un ottimo modo per possederle spendendo un prezzo contenuto, almeno in qualche occasione in cui la fortuna è dalla nostra parte. Ovviamente non tutte le aste sono uguali, sia in termini di sorte che di tipo di asta. Infatti esistono le aste fallimentari e giudiziarie, in cui è possibile trovare delle vere e proprie occasioni, e quelle di prestigiose case d’asta con auto d’epoca di indubbio valore collezionistico e di lusso. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sull’argomento.

Aste auto d’epoca: i consigli per comprare online

Per acquistare auto d’epoca all’asta bisogna tenere presente, innanzitutto, che la spesa che si può fare non è fissa, in quanto possono capitare delle occasioni imperdibili, ma anche rialzi da parte di diversi compratori che magari non ci si aspetta. In questo senso, un consiglio prima di intraprendere un’asta è quello di avere in mente che cosa si vuole, o comunque di impostare mentalmente un vostro limite di spesa per una particolare auto o categorie di macchine.

Dodge Charger
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/caricabatterie-auto-orange-dodge-1833346/

Un secondo consiglio è quello di cercare le aste storiche dei siti online, ovvero in passato cosa è stato venduto e a che prezzo, in modo da avere ancora più chiara l’idea del prezzo che si vuole spendere per un tipo di veicolo o un’auto storica precisa. Trovare i dati storici per le case d’asta private non è difficile, perché molte di essere conservano online queste informazioni; cosa che non è vera per quelle svolte su siti di compravendita, in cui il più delle volte non ci sono informazioni.

Inoltre, quando si partecipa a un’asta bisogna sempre conoscere molto bene le auto a cui si vuole puntare, anche perché in alcune vi chiederanno di mettere insieme almeno l’interno dell’auto che acquistate, quindi è bene essere preparati per non andare incontro a spiacevoli inconvenienti. Da questo punto di vista, prima di fare un’offerta su un’auto è bene conoscerla a menadito, anche l’esemplare in questione che è in quella precisa asta.

I vari tipi di asta di auto d’epoca

Come già accennato, i tipi di asta di auto d’epoca sono due: quelle fallimentare o giudiziarie, e quelle con auto d’epoca di lusso organizzate dalle più importanti case d’asta del mondo.

Le aste giudiziarie di auto d’epoca sono quelle pubbliche in cui si possono acquistare veicoli che sono stati sequestrati, oppure abbandonati dai proprietari. Esse si svolgono a livello locale e si possono trovare dei veri e proprio affaroni, anche se nella maggior parte dei casi le auto devono essere trainate perché magari danneggiate o incidentate. Insomma un investimento che si fa sul modello e non sulle condizioni dell’auto, che può essere rimessa a nuovo. Questo però non in tutti i casi.

Le aste di auto delle case più prestigiose, invece, sono frequentate da persone che sanno esattamente quello che vogliono e sono pronti a sborsare molti soldi per accaparrarsi il modello che più desiderano. In queste, però, si possono trovare delle auto d’epoca veramente spettacolari, anche se i prezzi sono quasi sempre molto importanti.

I siti migliori per le auto d’epoca in vendita all’asta

Per avere ancora di più un’idea precisa su dove è possibile partecipare alle aste d’auto online, ecco alcuni siti e case d’asta specializzate, o meglio in cui vengono organizzati questi eventi:

Catawiki. Questo sito è specializzato nelle aste e si possono trovare molte auto d’epoca. Il sito è organizzato per categorie e sottocategorie, così è molto più semplice trovare quello che si cerca.

Ebay. Il sito più famoso per comprare è questo, e qui ci sono molte auto che sono in attesa di trovare un nuovo proprietario, anche se la competizione con gli altri utenti può essere agguerritissima.

RM Sothesby’s è una casa d’aste tra le più prestigiose al mondo, che si occupa di auto d’epoca, italiane ma soprattutto straniere e provenienti da tutto il mondo. Questa casa organizza eventi di livello altissimo, come l’asta di Monterey e quella di Londra, dove gli appassionati di auto storiche si riversano in cerca di modelli veramente spettacolari.

Silverstone Auctions. Anche questa è una casa d’aste importantissima, che organizza eventi, come il Silverstone Classic Sales, in cui è possibile trovare auto stupende.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/mercedes-automatico-classica-406290/

Artcurial è un’altra casa d’aste molto importante, che organizza eventi del calibro di l’asta del Salone di auto d’Epoca Retromobile, che si svolge a Parigi e anche di Le Mans Classic, che si svolge nella città della storica 24 ore (in cui negli anni ’70 ha fatto parlare di sé la Porsche 917, guidata anche da Steven McQueen nel famoso film legato all’evento del 1971).

-Ci sono altri siti specifici per le aste, come Asta Vip, Bidoo e Astere.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/mercedes-automatico-classica-406290/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
approfondimento auto d'epoca

ultimo aggiornamento: 16-10-2020


Valentino Rossi positivo al coronavirus

Formula 1, cancellato il GP del Vietnam