Atalanta, Pasalic e Boga hanno parlato alla fine della partita vinta in casa contro l’Olympiacos. Queste le parole dei due giocatori.

Pasalic è intervenuto ai microfoni di Sky Sport alla fine della partita vinta dalla sua Atalanta contro l’Olympiacos per 2-1. Queste le sue parole sull’assenza di Duvan Zapata:

“Giochiamo in modo diverso, è un giocatore che ci manca tanto. Difficile ma abbiamo altri attaccanti con diverse caratteristiche. Duvan è uno che si occupa tanto degli altri aprendo spazi. Adesso non c’è e dobbiamo trovare un altro modo per fare gol”.

Aggiunge: “Siamo più o meno lì, in alto in Serie A. Vero che siamo usciti in Coppa Italia con un po’ di sfortuna però siamo in alto in classifica, ancora in lotta per l’Europa e a mio avviso sulla strada degli anni precedenti”.

Conclude: “Faccio quello che mi chiede il mister, dove posso aiutare la squadra io gioco. Abbiamo finalmente vinto in casa, il risultato è ancora aperto ma penso che stasera la vittoria è stata meritata. Abbiamo commesso degli errori, nelle prossime gare dovremo eliminarli. Spesso andiamo sotto? Non te lo so spiegare, forse è questione di concentrazione”.

Duvan Zapapta
Duvan Zapapta

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole di Boga

Boga discute su come si trova all’Atalanta: “Mi trovo molto bene qui all’Atalanta, è la squadra giusta per me, mi sono abituato a questo tipo di calcio. Voglio fare bene con questa maglia e dimostrare tutto il mio valore”.

Pensiero ai prossimi impegni: “Abbiamo due partite molto complicate, dobbiamo pensare una partita alla volta. Prima penseremo alla Fiorentina, vogliamo andare lì per vincere, poi penseremo all’Olympiacos. Nonostante le difficoltà vogliamo fare bene”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 18-02-2022


Udinese, Deulofeu: “È pesante per me, ma la salvezza è il primo obiettivo”

Tottenham, Conte: “Il club ora non vuole che parli con i media italiani”