Lombardia, il presidente Attilio Fontana sotto scorta

‘Clima incandescente’, Fontana sotto scorta

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana sotto scorta. Insulti e minacce, il clima intorno al governatore è incandescente.

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, è sotto scorta dopo la lunga serie di insulti e minacce.

Lombardia, Attilio Fontana sotto scorta

La decisione di rafforzare la sicurezza intorno al presidente della Regione Lombardia è stata presa dalla Prefettura di Varese, che ha sottolineato come il clima intorno al governatore si sia fatto incandescente. Attilio Fontana, secondo quanto riferito da la Stampa, è accompagnato da una macchina di scorta.

Attilio Fontana
Db Milano 05/11/2019 – Inaugurazione dell’Anno Accademico del Politecnico di Milano / foto Daniele Buffa/Image nella foto: Attilio Fontana

Insulti e minacce al Presidente della Regione Lombardia

In pochi giorni nella sola città di Milano sono comparse scritte contro Fontana, etichettato come assassino. A queste due scritte si aggiungono le minacce che continuano a moltiplicarsi sui social.

L’emergenza coronavirus e le accuse alla Regione Lombardia

La Lombardia è stata la Regione più colpita dall’emergenza coronavirus, e molti hanno accusato le autorità regionali, ritenute responsabili delle morti legate al coronavirus.

Sono finiti nel mirino il sistema sanitario della Lombardia e le decisioni errate del Presidente della Regione.

In realtà sembra evidente che un’analisi puntuale di quanto accaduto in tutta Italia in questi mesi potrà essere fatta solo tra qualche mese, quando l’emergenza – si spera – sarà ormai alle spalle.

Di certo la Regione Lombardia si è trovata a dover fronteggiare un nemico sconosciuto che aveva preso piede ben prima l’individuazione del famoso paziente 1.

Anche la comunità scientifica internazionale ha faticato e non poco (comprensibilmente) a dare delle linee guida efficaci per il contenimento del virus e il monitoraggio della situazione.

Insomma, arriverà il tempo dell’analisi, dei giudizi e dell’attribuzione delle responsabilità, ma non è questo.

ultimo aggiornamento: 27-05-2020

X