Dino Zoff, il numero uno azzurro nato in Friuli il 28 febbraio 1942
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Auguri a Dino Zoff, il capitano dell’Italia Mundial compie 78 anni

Dino Zoff

Dino Zoff festeggia 78 anni. L’ex portiere di Juventus e Nazionale è nato in Friuli il 28 febbraio 1942. Ha vinto sei scudetti e un Mondiale.

Tanti auguri a Dino Zoff! L’ex numero uno azzurro è infatti nato a Mariano del Friuli il 28 febbraio 1942 sotto il segno dei Pesci.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Dall’esordio in A alla Juventus

Dino Zoff inizia a giocare a calcio nella sua città dopo essere stato rifiutato negli anni precedenti per la sua bassa statura. All’età di 19 anni fa il suo esordio tra i professionisti con l’Udinese. Dopo una stagione da protagonista con i friulani il portiere viene acquistato dal Mantova. Poi arriva la chiamata del Napoli, dove sfiora lo scudetto.
Nel 1972 viene acquistato dalla Juventus. In bianconero Zoff vive i momenti migliori della carriera, vincendo sei scudetti, una Coppa Uefa e due Coppe Italia. Si ritira nel 1983, dopo la sconfitta nella finale di Coppa dei Campioni contro l’Amburgo.

https://www.youtube.com/watch?v=1dgwnyZVD0E

Dino Zoff in Nazionale

Con la Nazionale, Zoff vive quindici anni da protagonista, con 112 presente totali. Vince l’Europeo del 1968 e, soprattutto, il Mondiale del 1982 in Spagna, da capitano. Famosa la parata sul colpo di testa di Oscar nei minuti finali di Italia-Brasile.

La carriera da allenatore

Appesi i guantoni al chiodo, Dino Zoff inizia la carriera da allenatore che lo ha portato a sedere sulle panchine della Nazionale, della Juventus, della Lazio e della Fiorentina. I successi: una Coppa Uefa e una Coppa Italia con i bianconeri, e un argento con l’Italia all’Europeo del 2000.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2020 21:47

Serie A, Juve-Inter a porte chiuse

nl pixel