Sapete qual è la macchina più costosa del mondo? Una Rolls Royce del valore di 23 milioni di euro, ne sono stati venduti tre esemplari.

Le Rolls Royce sono tra le auto di lusso più prestigiose al mondo, veicoli per le tasche di poche considerato che servono alcune centinaia di migliaia di euro per acquistarne una. Ma 200, 300 o 400 mila euro vi sembrano già tanti, pensate che c’è un modello che costa addirittura circa 23 milioni di euro ed è l’auto più costosa del mondo: è la Rolls Royce Boat Tail. Nonostante il prezzo c’è anche qualcuno che se l’è comprata, in totale (anche se a riguardo non ci sono fonti certe) pare ne siano stati venduti tre modelli.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

La macchina più costosa del mondo

Come anche il nome suggerisce, la Rolls Royce Boat Tail ha una forma che ricorda quella di uno yacht e alcune superfici sono state realizzate proprio il legno, in modo da ricordare proprio gli yacht a cui si ispira. Questo modello della casa automobilistica inglese è caratterizzata da un frontale imponenti e una coda infinita per una lunghezza totale di 5 metri e 80. Per realizzare questo gioiello automobilistico sono stati ideati e costruiti ben 1831 pezzi totalmente nuova.

Angelo Rolls Royce
Angelo Rolls Royce

La Rolls Royce Boat Tail è una decappottabile ed è ideale per gite e picnic, basti pensare che all’interno del bagagliaio sono presenti due frigoriferi: uno per lo champagne, l’altro per l’aperitivo. Non mancano poi le coppette ghiacciate e tutto il necessario per preparare cocktail. E’ inoltre presente un ombrellone per ripararsi dal sole e due sgabelli per godersi al meglio il proprio picnic. E ovviamente non mancano neppure le posate.

Passando all’abitacolo, nella plancia in legno Caleidolegno color antracite è incastonato un prestigioso orologio Bovet 1822 ed è presente anche una penna Montblanc da collezione. Il motore della Rolls Royce Boat Tail? Un V12 biturbo della BMW.

L’auto più costosa del mondo in Italia

La Rolls Royce Boat Tail di colore azzurra, come l’ha voluta il primo acquirente, è stata presentata al Concorso di Eleganza di Villa d’Este sul Lago di Como. Non è però dato sapere se anche il proprietario della macchina più costosa del mondo sia italiano oppure no: certo è che non sono in molti coloro che possono permettersi di spendere oltre 20 milioni di euro per acquistare un’automobile. Speriamo che a nessuno capiti la sfortuna di tamponarla accidentalmente e che debba fare il CID con il proprietario di questo veicolo.

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Dalla Volvo alla Ferrari, le macchine di Zlatan Ibrahimovic

Domenicali svela: “Abbiamo provato ad ingaggiare Hamilton in Ferrari”