Genova, Autostrade rimborsa gli sfollati. Il sindaco Bucci: “Modificata la zona rossa”

La società Autostrade ha fatto sapere di aver iniziato a rimborsare gli sfollati del crollo del Ponte Morandi a Genova.

GENOVA – Il rimborso di Autostrade alle persone rimaste coinvolte nel crollo del Ponte Morandi a Genova continua. Dopo aver versato i contributi per le prime necessità alle famiglie, la società ha comunicato di aver iniziato ad aprire le rate dei mutui a favore dei cittadini che sono residenti nella zona rossa.

Fino a questo momento sono arrivate solamente 30 richieste nei Punti di contatto ma nelle prossime ore il numero sembra destinato ad aumentare. Il rimborso è previsto nel giro di 24 ore dalla richiesta e sarà accreditato sul conto corrente bancario o tramite assegno.

Ponte Morandi
Ponte Morandi (fonte foto: https://www.facebook.com/saidinitaly/)

Genova, il sindaco Bucci: “Modificata la zona rossa”

Proseguono i lavori per liberare il prima possibile il viadotto del Polcevera dalle macerie. Il sindaco Marco Bucci ha fatto sapere di aver firmato un provvedimento per la “modifica della zona rossa, per permettere ad alcune aziende di riprendere il lavoro. Il nostro obiettivo è di consentire alle imprese di ritornare ad essere operative e agli sfollati di rientrare nelle proprie case per prendere alcune cose. Stiamo aspettando l’ok della commissione tecnica ma siamo sulla buona strada”.

Non si fermano neanche i contatti tra Cassa Depositi e Prestiti e la Regione Liguria. I due enti stanno cercando di risolvere al più presto la questione della mobilità e consentire alle imprese e alle famiglie di ritornare a vivere come prima del crollo del Ponte Morandi. Sono tanti i tavoli tecnici attivati, ai quali sono seduti anche rappresentanti di Terna, Snam, Ferrovie dello Stato, Ansaldo Energia e Fincantieri. Nei prossimi giorni ci potrebbero essere delle novità in questo senso.

Di seguito il video con la rimozione del camion simbolo del crollo del Ponte Morandi

fonte foto copertina https://twitter.com/Donatel65682407

ultimo aggiornamento: 30-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X