Avviare un’attività in proprio, ecco le idee migliori per il 2019

Avviare un’attività in proprio, ecco le idee migliori per il 2019

In molti sognano di poter avviare un’attività in proprio, che permetta di generare guadagni ed essere gestita in modo indipendente, senza avere un diretto superiore.

Alla luce degli incentivi e con l’entrata in vigore del nuovo regime forfettario, questo può essere il momento per rompere gli indugi e provare ad avviare un’attività imprenditoriale in proprio: di seguito sono riportate quelle che potrebbero essere le migliori idee per questo 2019.

Addentrarsi in un’avventura imprenditoriale comporta un dispendio di energie e sforzi, anche economici, importanti; da non scordare anche le incombenze di natura burocratica e fiscale, compresa la fatturazione elettronica, introdotta da inizio di quest’anno.

Fattura elettronica
Fonte foto: https://pixabay.com/it/calcolatore-calcolo-assicurazione-385506/

In questo senso, l’acquisto di apposito software fattura elettronica può fungere da volano facilitatore per affrontare al meglio la fase di start up e il prosieguo dell’attività imprenditoriale: la soluzione ideata da Danea, consente di tenere sotto controllo ogni singolo aspetto riguardante le fatture in modo semplice, chiaro e conforme a quanto dettato dalla nuova norma.

Entriamo nel vivo, e ragioniamo sulle attività più interessanti da avviare in questo 2019.

La prima riguarda il campo ambientale, dal cambiamento climatico ai rifiuti, tema sempre più attuale anche grazie alla risonanza mediatica di questi mesi: una buona idea commerciale potrebbe essere nel campo del riciclo dei rifiuti e del riuso in particolare degli oggetti in plastica.

Cambiamo completamente settore, entrando nel campo femminile e in particolare del Beauty, che nell’ultimo periodo si sta integrando in maniera importante con quello tecnologico, traducendosi nella distribuzione di gadgets e prodotti innovativi.

Un altro settore degno d’interesse è quello della micro mobilità: le grandi città stanno mettendo in campo una forte evoluzione in termini di trasporti: i prodotti di micro mobilità saranno, nel prossimo futuro, sempre più attraenti rispetto ai mezzi tradizionali di trasporto.

L’ultimo settore di rilievo per aprire un’attività indipendente è quello legato al benessere: le persone sono sempre più alla ricerca di servizi dedicati alla cura di sé stessi.

Proprio per questo aprire dei centri benessere, offrendo trattamenti particolari che arrivano da altre culture e che stuzzicano la curiosità, può rappresentare un’ottima idea per mettersi in proprio nel corso di questo 2019.

Tra i settori citati non può di certo mancare quello IT, sempre più in ascesa e con potenziali di crescita elevati.

Attività come e-commerce, lo sviluppo di App, o attività nel campo degli e-sports rappresentano delle soluzioni percorribili che possono dare un forte impulso ai propri sogni imprenditoriali.

ultimo aggiornamento: 01-04-2019

X