Sergio Barila: “Offerte dalla Cina? Si, confermo. Sono arrivate ed erano economicamente molto importanti, di quelle difficili da rifiutare

Intervenuto ai microfoni di Radio Crc, l’agente di Carlos Bacca ha parlato del futuro del proprio assistito: “Non so se Bacca giocherà o meno contro il Napoli, bisognerebbe chiederlo a Montella, ma i grandi attaccanti devono giocare nelle grandi partite. Come sta Bacca? Lui è sempre stato tranquillo, si è allenato come un professionista deve sempre fare. E’ vero che i tifosi hanno preteso gol anche quando questi non arrivavano, ma un calo per un attaccante è fisiologico. Bacca ha sempre scelto il Milan nonostante le tante offerte arrivate da grandi club Europei. Offerte dalla Cina? Si, confermo. Sono arrivate ed erano economicamente molto importanti, di quelle difficili da rifiutare – ha confessato Sergio Barila. Ma quando c‘è una trattativa in ballo, le parti chiamate in causa sono tre: i due club e i calciatore e Bacca non bada mai ai soldi. Bacca e il Napoli? Capite che è difficile per me rispondere ad una domanda così delicata. Dico però che quando un club vuole un calciatore che fa tanti gol è difficile che non pensi anche a Bacca. Milan-Napoli? Non so come possa finire il match, ma ho un giocatore a Milano e nessuno a Napoli per cui mi auguro che il risultato sia positivo per il Milan. Non sono in grado di giudicare l’operato di Sarri, ma il suo modo di giocare e di vincere è al momento uno dei più belli“.

milan

ultimo aggiornamento: 19-01-2017


Milanello, squadra al lavoro in vista della sfida contro il Napoli

SONDAGGIO MILAN – I tifosi dalla parte del Diavolo! La squadra è pronta, la Champions non è solo un sogno