Tragedia a Napoli: durante la notte scorsa, una bambina di dodici anni è stata sfregiata al viso da una coltellata. In corso le indagini.

Il fatto è accaduto la scorsa notte, a Napoli. Una bambina di soli dodici anni è stata sfregiata al viso con una coltellata. La bambina è arrivata all’ospedale verso l’una e mezza di notte, con una grave ferita al volto. La bambina è stata sottoposta ad un intervento d’urgenza presso l’ospedale Vecchio Pellegrini, per poi essere trasferita al reparto pediatrico.

Ambulanza

I chirurghi che l’hanno operata temono che la bimba possa riportare un danno permanente, a causa della profondità delle ferite sul volto della bambina. Attualmente i carabinieri locali hanno cominciato ad indagare per capire quale sia stata l’esatta dinamica degli eventi di cui è stata vittima la 12enne.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le indagini

Attualmente la 12enne è stata dimessa dall’ospedale, ed è ritornata a casa sua. Sono tante le domande per cui non si trova una risposta. I carabinieri, chiamati immediatamente dall’ospedale, stanno attualmente indagando.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 12-07-2022


La Spezia, muore a 27 anni mentre fa pesca subacquea

Davide Paitoni si toglie la vita in carcere dopo aver ucciso il figlio