Il bambino arrivato in fin di vita all’ospedale di Perugia aveva ustioni da ghiaccio sul corpo. Si ipotizzano maltrattamenti.

Il bambino era arrivato all’ospedale di Perugia lo scorso 24 marzo, a causa di una frattura all’omero destro. Attualmente il bimbo non si trova in pericolo di vita, ma la sua situazione clinica è grave. Il bambino, dell’età di solo un anno, è arrivato all’ospedale di Perugia portato da sua madre.

Ospedale

Al suo arrivo si trovava in arresto cardiaco ed è stato trasportato immediatamente in elicottero all’ospedale Meyer di Firenze. Sono in corso per verificare la dinamica degli eventi che hanno portato il piccolo all’arresto cardiaco.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Non si tratta del primo ricovero

Dapprima il bambino era infatti stato ricoverato nell’ospedale umbro a causa di una frattura all’omero destro, il 24 marzo 2022. In quell’occasione, i medici hanno potuto riscontrare sul corpo del piccolo diverse ustioni da ghiaccio.

Secondo quanto dichiarato dalla madre, il bambino si sarebbe fratturato il braccino destro mentre giocava. La donna avrebbe deciso di non portare subito il figlio in ospedale, perché voleva provare a curarlo con del ghiaccio. Un precedente ricovero del bambino, risale invece all’8 marzo.

Adesso sono in corso le indagini per maltrattamenti da parte della magistratura locale. Il bambino, dopo il secondo ricovero è tornato a casa insieme alla madre per poi essere ricoverato nuovamente per arresto cardiaco. La Procura della Repubblica di Perugia indaga per maltrattamenti in famiglia.

Nel momento in cui la madre ha portato il figlio in arresto cardiaco in ospedale, avrebbe spiegato il fatto raccontando che suo figlio stava soffocando mentre mangiava un biscotto. Per farlo riprendere l’avrebbe percosso, ma poiché il bimbo continuava a non respirare bene, l’avrebbe bagnato con dell’acqua.

Per questo motivo il piccolo sarebbe arrivato avvolto da una coperta fradicia ed in stato di ipotermia all’ospedale di Perugia. Accorgendosi del fatto che il figlio non si riprendeva, la donna avrebbe deciso di portarlo in ospedale. Oltre alle ustioni da ghiaccio e alla frattura al braccio, sul bambino sarebbe stata riscontrata anche una frattura alla testa ed un ematoma nella fronte.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 18-05-2022


Aereo precipita in Cina, lo schianto è stato intenzionale

Napoli, 15enne accoltella due minorenni