“Gli antibiotici sono la nostra difesa numero 1 nei confronti dei batteri. Usiamoli bene. Soprattutto non vanno usati nel Covid”.

“Diffidate da chi, ancora oggi, consiglia l’Azitromicina o altri antibiotici per curare una infezione respiratoria virale. Sui virus, gli antibiotici non servono!!!!” A ribadirlo su Facebook, Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive del policlinico San Martino di Genova.

“Il Covid ci ha lasciato molti effetti negativi e molti postumi. Uno dei peggiori sarà quello dei batteri resistenti agli antibiotici – dice Bassetti – generati da un uso sconsiderato e inutile di antibiotici fatto durante la pandemia”.

Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le scuole

Bassetti poi continua: “In autunno probabilmente avremo una circolazione importante del virus, ma l’impatto sarà minore rispetto al 2020-2021” conferma ad Adnkronos Salute il direttore di Malattie infettive del policlinico San Martino di Genova, salutando l’inizio dell’anno scolastico in Abruzzo, Basilicata, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto e nella Provincia di Trento.

“Oggi possiamo fare gli auguri a tutti gli studenti per il nuovo avvio dell’anno scolastico e dirgli che non porteranno più la mascherina. Non ci affidiamo alla sorte dando questa certezza ma lo possiamo dire perché abbiamo i vaccini e le terapie, il futuro quindi è più roseo anche per la scuola ma non certo grazie a chi l’ha amministrata in questo periodo senza fare nulla per la sicurezza”.

“Un Paese che non mette la scuola e l’università al primo posto, lasciando le cattedre vuote o non facendo nulla per la ventilazione anti-Covid, è un Paese che ha grossi problemi e non va da nessuna parte. Poi non ci si stupisca se mancano i medici o i ragazzi vanno all’estero. La scuola deve formare tutti in maniera importante”, ha concluso Bassetti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 12-09-2022


Elezioni. Dai virologhi ai NO VAX, ecco i nomi dei candidati

Tangenti nel Salento, arrestate 10 persone