La numero uno della Bce Christine Lagarde al Northern Light Online Summit: “Probabilmente superato il periodo peggiore della crisi”.

La presidente della Bce Christine Lagarde ha assicurato che la risposta alla crisi da parte della Banca Centrale Europea sarà imponente.

Bce, Lagarde: ‘Probabilmente superato il momento peggiore della crisi

In occasione del Northern Light Online Summit, la Lagarde ha parlato inevitabilmente della crisi economica scatenata dall’emergenza coronavirus. La situazione è complicata, per certi aspetti in molti paesi anche drammatica, ma dalla presidente della Bce arrivano parole all’insegna di un cauto ottimismo.

Probabilmente abbiamo passato il punto peggiore della peggior crisi in tempi di pace“, ha dichiarato Christine Lagarde come riportato dall’agenzia ANSA ammettendo come la ripresa non sarà semplice e soprattutto non sarà omogenea nella zona euro.

Nonostante le difficoltà la Lagarde spinge la Bce verso il futuro, assicurando che per molti aspetti non ci sarà un ritorno al passato, ma si coglierà l’occasione per migliorare lo stato delle cose.

Christine Lagarde
Christine Lagarde

Il rischio di una seconda ondata

Ovviamente la numero uno della Bce non ha nascosto il suo timore, ossia quello di una seconda ondata di contagi.

È opinione diffusa che nel caso in cui il coronavirus dovesse tornare con la forza della prima ondata o comunque dovesse spingere di nuovo l’Europa in lockdown, a quel punto la situazione potrebbe complicarsi in maniera significativa e preoccupante. Ovviamente cancellando i timidi segnali di ripresa e le più ottimistiche previsioni fatte fino a questo momento.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bce Christine Lagarde coronavirus economia evidenza

ultimo aggiornamento: 26-06-2020


Gualtieri sui fondi alla scuola: ‘Metteremo tutto ciò che serve’

Allarme dagli Usa: “Americani in smart working nel mirino di hacker russi”