BeReal è il social che rivoluziona il concetto di post su internet: ecco nel dettaglio cos’è e come funziona.

Quanto tempo impiegate a postare una foto su Instagram o Facebook? Se tra scattarla (magari anche riscattarla finché non esce quella che vogliamo), mettere i filtri, scrivere qualche parola di commento, inserire gli hashtag, ci mettete in totale più di 2 minuti allora siete fuori tempo massimo per BeReal. Cos’è? E’ il nuovo social network nato ufficialmente nel 2020 ma che sta iniziando ad avere sempre più successo nel 2022 soprattutto tra i più giovani. Vediamo allora nel dettaglio cos’è e come funziona BeReal.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

BeReal: cos’è

Cominciamo con il vedere cos’è BeReal. Come abbiamo detto è un social network in cui ad avere un ruolo di rilievo sono le immagini: gli utenti iscritti (l’iscrizione funziona come per qualsiasi altro social network) hanno la possibilità di postare le proprie foto, di vedere quelle degli amici e di interagire con like o commenti vari.

Ma la particolarità di questo social network è il modo in cui funziona che lo rende unico e completamente differente rispetto a tutti gli altri social presenti on line.

BeReal: come funziona

Come funziona BeReal? La particolarità di questa applicazione è che, a differenza di tutti gli altri social, non si può pubblicare il proprio post quando si vuole: è infatti la stessa applicazione a scegliere casualmente il momento in cui l’utente avrà la possibilità di inserire il suo unico post al giorno. Grazie a una notifica all’utente viene comunicato quando è il momento per inserire il post.

Selfie con smartphone
Selfie con smartphone

Attenzione, è importante sapere che la finestra per pubblicare il proprio contenuto dura appena 2 minuti: come anche il nome scelto per questo social, BeReal, lascia intuire, l’elemento fondamentale è la spontaneità. Non ci sarà quindi la possibilità di inserire filtri vari alla propria foto, di scattare più foto e scegliere la migliore: bisognerà postare tutto molto velocemente.

Il post sarà poi visibile per 21 ore ai nostri amici (più o meno con gli “Stato di WahtsApp” o le Instagram Stories) che a loro volta potranno interagire inviando like o commenti.

BeReal: l’App

L’App di BeReal è disponibile sia sul Play Store di Android sia sull’Apple Store di iOS e può essere scaricata gratuitamente: per scaricare bastano 39,6 MB liberi di memoria sul proprio smartphone o tablet.

L’App è al momento disponibile in varie lingue ma non in italiano: inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese, giapponese e coreano.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 12-04-2022


Come creare password migliori in modo facile e veloce

I migliori trucchi di Gmail per usarla al massimo