Paura in diretta per Bianca Berlinguer: "Cosa sta succedendo?"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Paura in diretta per Bianca Berlinguer: “Cosa sta succedendo?”

Bianca Berlinguer

Momenti di tensione in diretta per Bianca Berlinguer durante ‘Prima di domani’. Dei fortissimi rumori hanno spaventato i presenti in studio.

La grandine, il vento e i forti rovesci non hanno dato tregua in queste ore all’Italia con la zona del Lazio piuttosto colpita. Il brutto tempo è arrivato anche a Roma e persino, si fa per dire, negli studi Mediaset durante la puntata di ‘Prima di domani’ condotta da Bianca Berlinguer. La giornalista e i suoi ospiti, infatti, hanno vissuto momenti di forte tensione nel corso dell’ultima diretta tv.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Bianca Berlinguer
Bianca Berlinguer

Paura in diretta per Bianca Berlinguer

Nelle ultime ore, i telespettatori Mediaset, con particolare attenzione ai seguaci di ‘Prima di domani’ con Bianca Berlinguer, si sono spaventati per una scena andata in onda tra imbarazzo e paura. Infatti, durante l’ultima puntata del programma, la giornalista e i suoi ospiti hanno dovuto fare i conti con dei rumori assordanti che, inizialmente, non sono stati identificati.

“Scusate ma… sta succedendo qualcosa. Non si sente l’audio. Non sappiamo cosa stia accadendo. Non so cosa sia, se la pioggia o i fuochi d’artificio. Si tratta di grandine? Ecco. C’è una grandinata pazzesca che ci sta quasi impedendo di continuare”, ha detto la Berlinguer cercando di gestire la situazione. Successivamente, per fortuna, la situazione è migliorata e, al netto del grosso spavento e dei visi dei presenti decisamente increduli, la puntata è proseguita come di consueto.

Il maltempo a Roma

I primi giorni di Maggio sono stati terribili per tutta l’Italia per quanto riguarda le condizioni del meteo. In particolare Roma è stata presa d’assalto dalla pioggia e dalla grandine. Il maltempo non ha dato tregua alla Capitale e anche dopo il primo Maggio, ecco le precipitazioni non interrompersi e, anzi, peggiorare con l’arrivo appunto della grandine.

Dopo la pioggia battente nella giornata del 2 maggio, infatti, è arrivata la grandine in serata, in particolare nella zona sud della capitale. I ‘chicchi’ sono stati di dimensioni notevoli e non hanno risparmiato gli edifici e le carrozzerie delle auto. Per non parlare delle strade e dei giardini delle case praticamente “imbiancate”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2024 11:37

Demolizione in vista per Villa Santanchè: arriva l’ultimatum

nl pixel