La Corte ha ritenuto colpevole Bill Cosby di aggressione sessuale nei confronti di una minorenne. L’uomo dovrà pagare mezzo milione.

La Corte ha ritenuto colpevole Bill Cosby di aggressione sessuale nei confronti di una minorenne. L’uomo dovrà pagare mezzo milione. L’attore statunitense Bill Cosby è stato dichiarato colpevole dell’aggressione sessuale nei confronti di una minorenne. Il rito civile si è concluso, e secondo quanto sentenziato dalla Corte, l’uomo ha molestato una minorenne nel 1975, alla Playboy Mansion. Ma non si tratta del primo caso: contro l’attore statunitense sono diverse le accuse di molestie sessuali, avvenute però troppo tempo fa per essere giudicate.

Bull Cosby è stato giudicato colpevole dalla Corte di aver molestato quella che ad oggi è una donna. Ai tempi, la vittima aveva soltanto 16 anni. La sentenza è stata emanata dalla giuria del nuovo processo civile arrivato al verdetto in California. La vittima, Judy Huth, al momento dell’aggressione sessuale aveva 16 anni.

Tribunale

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le numerose accuse di aggressione sessuale nei confronti dell’attore

Bill Cosby, ai tempi già famoso, aveva invitato la giovane Judy Huth nella sua villa di Hefner. Quello che non si aspettava, è che l’attore la costringesse ad avere rapporti sessuali non consenzienti. Secondo quanto stabilito dalla corte, l’attore adesso dovrà pagare mezzo milione di dollari di danni. Ma non si tratta del primo caso di molestie sessuali che vede coinvolto Bill Cosby. Difatti, l’attore era già era stato condannato da un tribunale penale per molestie sessuali per poi essere liberato per un vizio di forma.

Judy Huth è stata vittima, come tante altre donne, dell’attore statunitense che attuava sempre la stessa tattica per adescare le giovani. Le vittime venivano drogate o indotte a bere fino a perdere i sensi, per poi essere aggredite sessualmente. Molte delle vittime degli stupri, non essendosi fatte avanti subito al momento dell’abuso, non hanno potuto fare causa all’uomo. Ma nel caso di Judy Huyh è stato possibile in quanto la ragazza, all’epoca, era minorenne.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 22-06-2022


Lutto cittadino a Mascalucia, oggi i funerali di Elena Del Pozzo

Gela, 40enne ferito a colpi di arma da fuoco