Bonaventura-Milan, rinnovo congelato: se ne riparlerà in futuro
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan, Bonaventura ai box: congelato anche il rinnovo

Giacomo Bonaventura

Difficilmente la trattativa per il prolungamento del contratto di Giacomo Bonaventura decollerà prima del ritorno del giocatore, costretto a operarsi al ginocchio.

Milan, Giacomo Bonaventura ha concluso con largo anticipo la stagione. L’intervento a cui il giocatore si sottoporrà nei prossimi giorni (probabilmente a Pittsburgh, negli Stati Uniti) per risolvere il problema al ginocchio sinistro lo costringerà a rimanere fermo per sette-otto mesi.

Una brutta tegola per Gennaro Gattuso, che dovrà fare a meno di uno dei pilastri della squadra. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, per ora ogni discorso sul rinnovo dell’ex atalantino verrà congelato. L’esperto centrocampista ha un accordo fino al 30 giugno 2020 con la società di via Aldo Rossi, ma è difficile che una trattativa per il prolungamento decolli prima del suo rientro.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Nessun dubbio, ovviamente, sul futuro in rossonero di Jack. Ma le parti hanno deciso di rimandare la pratica. Anche perché la scadenza dell’attuale contratto non è imminente.

Stefano Sensi
Stefano Sensi, centrocampista del Sassuolo (Fonte foto: https://www.facebook.com/stefanosensi10/)

Milan, Giacomo Bonaventura costretto a operarsi

Il Milan sta piuttosto pensando a come sostituire Giacomo Bonaventura in questa stagione. Leonardo non può spendere cifre folli a gennaio, per questo sta valutando alcune soluzioni low cost. Una di queste, ad esempio, porta il nome di Stefano Sensi, attualmente in forza al Sassuolo. Molto, però, dipenderà dalle richieste dei neroverdi.

Secondo La Gazzetta dello Sport, Gattuso potrebbe anche adattare Lucas Paquetà, giovane talento brasiliano prelevato dal San Paolo. Prima di stanziarsi al centro della trequarti, infatti, il classe ’97 aveva coperto anche altre zone di campo, compresa quella mancina della mediana. A 21 anni può essere ancora indirizzato: potrebbe essere lui, dunque, a sostituire l’infortunato Giacomo Bonaventura. In qualche modo bisognerà ovviare all’assenza di Jack. Al Milan non resta che fare di necessità virtù.

Ecco un video con alcune giocate di Stefano Sensi:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2018 18:29

Milan, occhi sul giovane Everton del Gremio

nl pixel