Bonus auto confermato anche nel 2021: vantaggi fino a 10.000 euro per l’acquisto di una macchina elettrica.

Con la nuova manovra economica il governo conferma gli incentivi auto per il 2021, sostenendo quindi uno dei settori più colpiti dall’emergenza coronavirus.

Bonus auto 2021 in manovra

Gli incentivi auto inseriti nel decreto Rilancio vengono confermati con la manovra del 2021. La differenza sostanziale è che per il prossimo anno il governo punta ad incentivare la rottamazione delle auto con più di dieci anni, quindi inquinanti.

Come funziona il bonus e chi ne ha diritto

Per il mondo dell’auto il governo stanzia 420 milioni di euro inseriti nella nuova manovra. A questo fondi si aggiungono i 370 milioni legati all’ecobonus e 20 milioni del credito di imposta per le persone con Isee inferiore ai 30.000 euro che decidono di comprare un’auto elettrica con costo fino a 36.600 euro. Chiude il quadro degli aiuti al mondo dei motori il fondo da 50 milioni destinato all’acquisto di veicoli commerciali.

Sintetizzando:

Per vetture da 0 a 20 g/km senza rottamazione sono previsti 5.000 euro dello Stato e 1.000 del rivenditore. Con rottamazione ci sono fino a 8.000 euro dello Stato e 2.000 del rivenditore.

Con vetture da 61 a 135 g/km ci sono, solo con rottamazione, 1.500 euro di Stato e 2.000 de rivenditore. Per avere accesso ai bonus e agli incentivi è necessario rottamare una macchina con almeno 10 anni di vita.

Targa verde auto elettriche
Targa verde auto elettriche

Il bonus auto con rottamazione

Provando a fare luce sulle regole, chi acquista un’auto elettrica o con emissioni tra 0 e 20 grammi per chilometro – quindi auto non inquinanti – rottamando il vecchio veicolo con almeno dieci anni di vita ci sono 2.000 euro di bonus. A questi si aggiungono i 2.000 euro stanziati dal rivenditore. Nella migliore delle ipotesi, come abbiamo visto in precedenza, tra agevolazioni e bonus, si può arrivare ad uno sconto di diecimila euro sul prezzo di listino.

Sono previsti vantaggi anche per l’acquisto di auto con emissioni tra 21 e 60 grammi per chilometro. In questo caso lo sconto massimo arriva a 8.000 euro, sempre in caso di rottamazione del vecchio veicolo e sempre con bonus e incentivi.

E senza rottamazione?

Nel caso in cui si proceda all’acquisto dei veicoli sopra indicati senza la rottamazione della vecchia auto il bonus scende a mille euro.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
bonus auto economia Manovra motori

ultimo aggiornamento: 26-12-2020


Vettel: “In Ferrari sono cresciuto come uomo e pilota. Leclerc? Ho imparato anche da lui”

Sciarpe, guanti, cappelli vini e panettoni: quali sono i regali di Natale più riciclati