Bonus smartphone con Legge 104: guida all'agevolazione fiscale
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Bonus smartphone con Legge 104: guida all’agevolazione fiscale

Bonus smartphone con Legge 104: guida all’agevolazione fiscale

La Legge 104 offre sconti sull’IVA e detrazioni fiscali per l’acquisto di smartphone e altri dispositivi tecnologici.

La Legge n. 4 del 1992, comunemente nota come Legge 104, è stata concepita per garantire assistenza, integrazione sociale e diritti alle persone con handicap, arriva ora un bonus per gli smartphone.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Tra le molteplici agevolazioni fiscali previste, una delle più interessanti riguarda l’acquisto di mezzi d’ausilio e sussidi tecnici informatici che facilitano la comunicazione per i disabili. Questa specifica agevolazione è spesso chiamata “bonus smartphone“, ma in realtà copre un’ampia gamma di dispositivi.

leggere firmare documenti

I vantaggi del bonus

Uno dei principali vantaggi di questa agevolazione è la riduzione dell’IVA: mentre normalmente l’IVA è fissata al 22%, grazie a questo bonus viene abbattuta al 4%. Ma non finisce qui. Oltre alla significativa riduzione dell’IVA, è possibile detrarre dalle tasse il 19% dell’importo speso.

Per rendere l’idea più concreta, immaginiamo di voler acquistare uno smartphone di ultima generazione, come l’iPhone 15 Pro, che ha un prezzo di listino di 1.239 euro. Di questa cifra, 223,43 euro sono rappresentati dall’IVA. Con il bonus smartphone previsto dalla Legge 104, l’IVA si riduce a soli 40,62 euro. Aggiungendo la detrazione del 19%, si ottiene un ulteriore risparmio di circa 200 euro. In totale, l’acquisto avrebbe un costo di soli 856,19 euro, permettendo un risparmio di ben 382 euro.

Chi può beneficiare del bonus

Un aspetto fondamentale da ricordare è che non è necessario che il pagamento venga effettuato direttamente dalla persona con disabilità. L’importante è che l’acquisto sia stato fatto per suo conto e che si presenti tutta la documentazione che attesti la condizione di disabilità.

Infine, è essenziale sottolineare che il bonus non si limita solo agli smartphone. Qualsiasi apparecchiatura o dispositivo che aiuti nella comunicazione del disabile può beneficiare di questa agevolazione, che si tratti di computer, modem o altri dispositivi tecnologici.

In sintesi, la Legge 104 rappresenta un’opportunità preziosa per le persone con disabilità, permettendo loro di accedere a dispositivi tecnologici avanzati a un prezzo decisamente vantaggioso, promuovendo così una maggiore integrazione nella società.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2023 13:44

Italia, crescita economica: i nuovi dati Istat sul PIL e indebitamento

nl pixel