Sono disponibili i Bonus veicoli sicuri per auto e moto: ecco cosa sono, chi può richiederli e come fare a ottenerli.

Si chiamano Bonus veicoli sicuri e sono dei rimborsi che gli automobilisti e i motociclisti possono richiedere se hanno portato effettuato o effettueranno nei prossimi mesi la revisione del proprio veicolo. Di quanto è il rimborso previsto? Come si fa a richiederlo e chi può richiederlo? Se vi ponendo anche una sola di queste domande, siete allora arrivati nel posto giusto: ecco tutte le risposte.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Bonus veicoli sicuri: cos’è

Il Bonus veicoli sicuri per auto e moto è un rimborso di 9,95 euro da parte della Motorizzazione civile per compensare l’aumento (per l’appunto di 9,95 euro) delle tariffe per le revisioni delle automobili e delle moto (ecco le scadenze per la revisione del vostro veicolo). E’ importante sapere che il Bonus può essere richiesto per un solo veicolo: se si è proprietari di più veicoli, non è quindi possibile richiedere il rimborso per tutti quanti.

Auto
Auto

Bonus veicoli sicuri: come richiederlo

Come richiedere il Bonus veicoli sicuri per auto e per moto? E’ molto semplice: basta collegarsi al sito bonusveicolisicuri.it, cliccare sul pulsante “Accedi/Registrati“, se non si è già registrati al portale bisogna compilare il modulo per la registrazione, successivamente basta compilare il modulo per la richiesta del rimborso di 9,95 euro.

Tra i dati che vi verranno richiesti c’è anche il codice IBAN del vostro conto corrente bancario: il bonus vi verrà infatti accreditato direttamente sul vostro conto corrente.

Bonus veicoli sicuri: chi può richiederlo

Ma chi può richiedere il Bonus veicoli sicuri? Tutti coloro che hanno effettuato la revisione della propria auto (fino a 35 quintali, della moto o di minibus (fino a un massimo 15 posti) nelle officine autorizzate a partire dal 1° novembre 2021.

Coloro che hanno effettuato la revisione dal 1° novembre al 31 dicembre 2021 possono richiedere il bonus a partire da gennaio 2022, coloro che invece hanno effettuato la revisione dal 1° gennaio in poi potranno richiedere il Bonus veicoli sicuri a partire dal mese di marzo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-02-2022


In Canada continuano le proteste contro le regole anti-Covid: Toyota e Ford chiudono gli stabilimenti

Nuovi incentivi per le auto, le ipotesi sui modelli da acquistare ‘in sconto’