Borsa 20 marzo 2020, il resoconto della giornata odierna

Borsa, Piazza Affari chiude in positivo. Ancora giù Wall Street e petrolio

Borsa 20 marzo 2020. Piazza Affari chiude la settimana in positivo. Ancora in rosso Wall Street con il petrolio che ha registra un nuovo crollo.

MILANO – Borsa 20 marzo 2020. Chiusura altalenante per i mercati con gli indici europei in positivo mentre Wall Street ha avuto un nuovo crollo. Le notizie positive che arrivano da Bruxelles ha permesso allo spread di vivere una giornata abbastanza tranquilla con nessun picco e la curva stabile intorno ai 195 punti base confermando i livelli della vigilia.

Venerdì nero, invece, per il petrolio con un ribasso superiore al 10%. Una settimana molto complicata visto la perdita complessiva del 29%, un calo che non si registrava dal 1991.

Piazza Affari in positivo

Chiusura della settimana in positivo per Piazza Affari. Milano non è stato il migliore degli indici europei nonostante la chiusura a +1,71%. Meglio hanno fatto Francoforte (+3,41%) e Parigi (+5,01%). Continua ad essere stabile, invece, Londra con un +0,08% che non cambia di molto l’andamento.

Le aperture da parte della Bce dovrebbero permettere agli indici di guardare con fiducia al futuro anche se molto dipenderà sia dai toni che dall’andamento del coronavirus, senza dimenticare le decisioni dei governi in questo momento di emergenza.

Borsa Milano
Borsa Milano

Economia americana in crisi

Non è stata una settimana positiva per la Borsa americana. Wall Street ha chiuso per l’ennesima volta in rosso con un complessivo -15% che non si registrava dal lontano 2008. Entrando maggiormente nei dettagli, nella giornata odierna Dow Jones ha registrato un -4,62%. Leggermente meglio lo S&P 500 (-4,40%) e Nasdaq (-3,79%).

Nelle prossime ore potrebbe essere approvato un piano di maxi stimoli dalla Casa Bianca con un pacchetto che potrebbe raggiungere anche i 1000 miliardi di dollari. Per quanto riguarda gli indici asiatici è stata una giornata stabile senza particolari cose da segnalare. L’unico rimbalzo è stato registrato da Seul con un rialzo di oltre sette punti percentuali dopo il crollo registrato ieri.

ultimo aggiornamento: 20-03-2020

X