La bozza delle linee guida del Recovery Plan: sostenibilità, digitale e infrastrutture.

ROMA – E’ stata anticipata dall’Ansa la bozza delle linee guida del Recovery Plan che saranno discusse nella riunione del Ciae di mercoledì 9 settembre 2020. Sono sei le missioni che si è posto il Governo per cercare di rilanciare l’Italia.

Si tratta di un piano ambizioso che tocca diversi punti come infrastrutture, sostenibilità, verde e istruzione e ricerca. La speranza è quella di riuscire a far ripartire l’economia, messa in ginocchio dal lockdown.

Digitalizzazione

Il primo punto è sicuramente la digitalizzazione. L’obiettivo del Recovery Plan sarà quello di terminare in tempi brevi la rete nazionale in fibra ottica e interventi per lo sviluppo delle reti 5G.

Rivoluzione verde

La lotta all’inquinamento è uno dei punti del Recovery Plan. Decarbonizzare i trasporti, migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici e la gestione integrata del ciclo delle acque.

Infrastrutture

Il terzo punto è quello delle infrastrutture. Completamento della Torino-Lione, sviluppo reti autostradali con ponti e viadotti e investimenti nella mobilità urbana.

Treno Milano

Istruzione, formazione e ricerca

La quarta missione riguarda l’istruzione con quattro passaggi fondamentali: lotta all’abbandono scolastico, digitalizzazione, politiche mirate ad aumentare i laureati e il cablaggio in fibra ottica delle università.

Equità e inclusione

Diminuire la diseguaglianza in Italia con la riqualificazione di centri urbani e periferie e con le politiche attive del lavoro e per l’occupazione giovanile. Nel documento anche il Family act e una particolare formazione per le donne.

Salute

Sesto punto quello della salute. Aumentare i posti in terapia intensiva, interventi per le cure e l’assistenza a domicilio. Utilizzare in modo più intenso ed integrato la tecnologia, iniziando dall’introduzione del fascicolo sanitario elettronico.

Il Pd: “Il Recovery Plan va parlamentarizzato”

La discussione sul Recovery Plan potrebbe entrare nel vivo nelle prossime settimane con il Pd che chiede di portare il Parlamento il provvedimento: “Questo gran risultato non può essere definito solo dal Governo. E’ necessario un confronto sulle linee guida“.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia Infrastrutture motori News recovery plan

ultimo aggiornamento: 09-09-2020


Coronavirus, AstraZeneca sospende i test clinici del vaccino: reazione avversa in un volontario

Fitch taglia le stime del Pil italiano. Istat: Paese in ripresa