Bryan Adams positivo al Covid. Il cantante ha scoperto di aver contratto il virus dopo il suo arrivo a Milano.

MILANO – Bryan Adams positivo al Covid. Il cantante, arrivato nella giornata di giovedì 25 novembre a Malpensa dopo un viaggio da New York, ha scoperto di aver contratto il virus all’aeroporto di Malpensa dopo un controllo di routine. L’artista è stato subito messo in quarantena ed è partito subito il tracciamento.

Le condizioni sono buone (anche perché vaccinato con due dosi) e dovrà stare in isolamento almeno fino alla negatività. Un imprevisto che sicuramente porterà ad un cambio di calendario e i suoi impegni sono stati tutti rinviati.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Seconda positività in poche settimane

Il contagio di Bryan Adams ha aperto un piccolo caso non semplice da risolvere. Il cantante, infatti, meno di un mese fa è stato costretto ad annullare i propri impegni sempre per la positività al Covid. A questo punto sono diversi i dubbi, ma la risposta alle perplessità potrebbe essere semplice: il virus è sempre stato presente.

Possibili certezze su questo le si potrebbero avere nei prossimi giorni. Molto probabilmente, infatti, i sanitari sequenzieranno il virus per cercare di capire la sua natura. In attesa di saperne di più, il cantante dovrà stare in quarantena. Al momento i sintomi sono solamente qualche linea di febbre, ma il suo quadro clinico sarà sorvegliato con attenzione dai medici.

Bryan Adams e Nelly Furtado
Bryan Adams e Nelly Furtado

Gli impegni del cantante in Italia

Saranno mesi impegnativi per il cantante. Questo viaggio italiano era stato organizzato per un calendario della Pirelli, ma nel 2022 è atteso per un tour che lo vedrà protagonista a Roma, Firenze e Conegliano. Gli appuntamenti, al momento, sono confermati, ma come sempre a dettare i tempi è la pandemia e per questo motivo non si escludono dei cambi di programma nelle prossime settimane.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 25-11-2021


Migranti, imbarcazione in difficoltà nel Mediterraneo. Alarm Phone: “Ci sono decine di bimbi”

Covid, Iss e Oms: “I vaccini hanno salvato vite”. In Sudafrica una nuova variante