Il Milan pensa al ritorno di un centrocampista

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il Milan su Bryan Cristante ma la concorrenza è troppa: i rossoneri abbandonano la pista per il centrocampista atalantino.

Ritorno di Bryan Cristante? Il Milan ci ha pensato. Secondo quanto emerso nelle ultime ore, i rossoneri avrebbero provato a pianificare il ritorno di Cristante alla Casa Madre. Il centrocampista azzurro non ha brillato nel corso della sua prima esperienza in rossonero così come ha fatto fatica al Benfica, ma con la maglia dell’Atalanta ha trovato un suo equilibrio grazie a Gasperini, bravo a scommettere su di lui e a farne un perno del suo calcio votato all’attacco.

Il Milan, alla ricerca di un rinforzo per il suo centrocampo, avrebbe pensato anche a Cristante: il nodo principale è quello legato alla concorrenza per un giocatore in rampa di lancio e destinato a lasciare la Dea al termine della stagione.

Bryan Cristante
Fonte foto: https://www.facebook.com/BryanCristanteSLB/

SOS a centrocampo, anche l’Inter su Bryan Cristante

A gennaio anche l’Inter si sarebbe mossa per Bryan Cristante: proprio a centrocampo Luciano Spalletti avrebbe individuato i problemi maggiori di una squadra che ora fatica a fare gioco e a innescare le punte.

I nerazzurri avrebbero provato a convincere la Dea, per nulla intenzionata a smantellare la rosa, tanto meno a stagione in corso. Di fronte al No secco dell’Atalanta, l’Inter avrebbe provato a gettare le basi per una trattativa estiva senza però riuscire ad aprire una corsia preferenziale per arrivare al giocatore.

LUCIANO SPALLETTI
LUCIANO SPALLETTI

Rivoluzione Roma

Aria di cambiamento anche in casa Roma, dove il bilancio dei giallo-rossi costringerà Monchi a liberarsi di qualche pezzo pregiato della rosa, da rimpiazzare con profili validi ma meno costosi.

I sacrificabili della Roma sono Strootman, Dzeko, Florenzi e Nainggolan: il sacrificio per le casse arriverà da uno di questi giocatori e Cristante potrebbe essere uno dei nomi migliori per puntellare e rinnovare la rosa. Se la valutazione di mercato si aggira infatti intorno ai 20 milioni di euro, lo stipendio è decisamente inferiore rispetto a quello percepito dai big romanisti.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-02-2018

Nicolò Olia