La società ha comunicato che Gianluigi Buffon è risultato positivo al Covid. Il portiere del Parma è in buone condizioni e si trova in isolamento.

Anche Gianluigi Buffon è risultato positivo al Covid. Lo rende noto il Parma con un comunicato diramato sui propri canali ufficiali. Il portiere è in buone condizioni di salute e, come da protocollo, si trova in isolamento.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Buffon positivo al Covid, il comunicato del Parma

“Il Parma Calcio 1913 comunica che, nel corso delle procedure di pre-screening richieste dal Club ad ogni componente del Gruppo Squadra in vista della ripresa dell’attività agonistica prevista per oggi, è emersa la positività al Covid-19 di Gianluigi Buffon. Il calciatore è stato già posto in isolamento, secondo le direttive federali e ministeriali. Nella giornata di oggi, prima della seduta d’allenamento, verrà effettuato, secondo la normativa prevista, uno screening a tutto il Gruppo Squadra“, si legge nel comunicato stampa diramato dal Parma nella giornata del 4 gennaio.

Gigi Buffon
Gigi Buffon

Le condizioni di Buffon

Come riferito dal Parma, l’ex numero uno della Nazionale è in buone condizioni di salute e, come previsto dai protocolli, si trova in isolamento. Il suo quadro clinico comunque non desta particolari preoccupazioni.

Emergenza Covid in Serie B

La Serie B vive con apprensione i giorni che separano dalla ripresa del campionato. Aumentano i contagi tra i giocatori delle squadre e la speranza è che la situazione non peggiori ulteriormente prima del 15 gennaio, quando si tornerà in campo per il recupero della diciannovesima giornata, originariamente in programma per il 26 dicembre e poi posticipata proprio per il crescente numero di giocatori risultati positivi al Covid.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news coronavirus

ultimo aggiornamento: 04-01-2022


Calciomercato, Il Milan insiste per Botman. La Juventus tra Morata e Icardi

Gianluigi Donnarumma positivo al Covid