Una scossa di terremoto si è originata nella notte di martedì nella Sila cosentina, in Calabria. Epicentro tra Aprigliano e Pietrafitta.

COSENZA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 3:36 nel Parco nazionale della Sila in Calabria, in provincia di Cosenza.

Epicentro vicino a Aprigliano e Pietrafitta

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 17 km di profondità ed epicentro non lontano dai comuni di Aprigliano e Pietrafitta.

La replica del terremoto

Alla prima scossa più forte ne è seguita una seconda, due minuti dopo, di magnitudo 3.0.

Né vittime né danni

Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calabria cosenza Parco Nazionale della Sila terremoto

ultimo aggiornamento: 11-08-2020


Coronavirus, le linee guida per gli scuolabus

Volgograd, esplosione in un deposito di benzina, diversi feriti