Milan, Gustavo Gomez ai saluti: Turchia o Argentina le prossime destinazioni

Mercato Milan, si lavora alla cessione di Gustavo Gomez. Sull’argentino torna in pressing il Fenerbahce, ma attenzione alle sirene argentine

Luca Antonelli, Gabriel Omar Paletta e Gustavo Gomez: il mercato del Milan prende forma anche per quanto riguarda le cessioni in vista della sessione estiva del calciomercato, con il ds Massimiliano Mirabelli chiamato a sfoltire la rosa prima di procedere eventualmente con qualche acquisto low cost utile a puntellare l’organico.

Gustavo Gomez-Milan, siamo ai saluti

Nelle ultime ore sono arrivate conferme circa l’intenzione del Milan di vendere anche Gustavo Gomez nel corso della prossima finestra di mercato. Il difensore argentino quest’anno non ha trovato spazio e, complice il passaggio alla difesa a tre e la concorrenza dei nuovi acquisti, difficilmente lo troverà. Ormai ai margini della rosa e fuori dai piani di Vincenzo Montella, il giocatore è destinato e intenzionato a lasciare i rossoneri.

Gustavo Gomez sul mercato

Già questa estate Gustavo Gomez era ritenuto cedibile e messo sul mercato. Mirabelli ha tentato fino all’ultimo giorno utile di trovare una sistemazione all’ex Lanus che in rossonero non ha mai trovato continuità neanche nel corso della passata stagione, quando la coppia centrale era formata prevalentemente da PalettaRomagnoli. Un divorzio indolore sia per il club che per il giocatore dunque, chiamati adesso a trovare una soluzione soddisfacente per entrambi.

Gustavo Gomez, Fenerbahce sempre in agguato

In prima linea per il difensore argentino resta il Fenerbahce. Già questa estate il club turco ha provato a portare a casa Gustavo Gomez senza però riuscire a trovare un accordo economico con il giocatore. I gialloblu torneranno all’assalto per gennaio con la speranza di mettere le mani sul difensore a prezzo di saldo visto che di fatto non gioca dall’inizio del campionato. Non è però da escludere un ritorno in patria del difensore, per cui suona già qualche sirena argentina…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-11-2017

Nicolò Olia

X