Via Curtois, Chelsea tra Reina e Donnarumma

Calciomercato, il Chelsea va a caccia del sostituto di Curtois. Pepe Reina il primo nome sulla lista di Sarri ma non tramonta la pista Donnarumma.

Non è ancora finito il mercato del Chelsea che a tre giorni dal gong (che per la Premier suonerà il prossimo 9 agosto) vuole puntellare la squadra. Il nodo da sciogliere potrebbe essere quello legato alla porta. Curtois avrebbe fatto sapere alla dirigenza londinese di voler andare al Real Madrid, e Maurizio Sarri avrebbe dato il suo via libera a patto che la dirigenza riesca a mettere le mani su un degno sostituto del belga. Il primo nome sulla lista delle preferenze dell’ex allenatore del Napoli è quello di Pepe Reina, appena arrivato al Milan a costo zero.

Chelsea su Pepe Reina, plusvalenza per il Milan

A sorpresa, Reina avrebbe fatto sapere di non essere interessato a trasferirsi a Londra. il portiere spagnolo vuole giocarsi le sue carte in rossonero e sa di poter competere con Donnarumma per una maglia da titolare. Non è da escludere che Gigio possa difendere la porta del Milan in campionato, lasciando poi a Reina gli onori e gli oneri dell’Europa League. Il dato di fatto è che, probabilmente per un errore di valutazione commesso dalla precedente dirigenza, il club si ritrova a spendere dieci milioni di euro netti per l’ingaggio dei suoi tre portieri. Tradotto, una cessione non è obbligatoria ma potrebbe essere particolarmente gradita anche in vista del mercato in entrata.

Il Chelsea sarebbe pronto a mettere sul piatto dieci milioni di euro per Pepe Reina, una cifra che potrebbe fare comodo alle casse di via Aldo Rossi. Leonardo non è intenzionato a forzare la mano con l’estremo difensore spagnolo perché conosce il suo valore tecnico e sa che, complice l’arrivo di Higuain, potrebbe prendere in mano le redini dello spogliatoio grazie alle sue doti da leader carismatico.

Pepe Reina
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

Mercato Milan, ipotesi Donnarumma per il Chelsea

Il Chelsea non avrebbe ancora accantonato l’ipotesi Donnarumma. L’estremo difensore azzurro sembra avere meno entusiasmo dei suoi compagni di squadra e ha un agente, Mino Raiola, costantemente al lavoro nella speranza di riuscire a trovare una sistemazione alternativa entro la fine del mercato. Per Gigio servono almeno sessanta milioni di euro che, sfumato il colpo Higuain, il Chelsea potrebbe mettere sul piatto insieme ai sei milioni di stipendio del giocatore. Il Milan attende e con Leonardo ha imparato che il buon colpo di mercato è quello che accontenta tutti.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

ultimo aggiornamento: 06-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X